[cc-it] il mito dell’alternativa SIAE/Creative Commons

Simone Aliprandi simone.aliprandi a gmail.com
Mar 3 Dic 2013 05:16:54 EST


Ho scritto un post su Apogeonline che spero possa finalmente sgombrare
il campo da una serie di leggende che continuano imperterrite a
circolare.
Riporto qui l'incipit.
- - - -
Si leggono ovunque post che parlano di Creative Commons come
alternativa alla SIAE, diffondendo quella che – a ben vedere – è più
che altro una leggenda, frutto di un’eccessiva semplificazione dei
concetti in materia di diritti d’autore.
Semplificare in un’ottica divulgativa è legittimo, dato che aiuta i
non addetti a comprendere questioni per loro complesse; tuttavia c’è
un limite sotto il quale un principio giuridico non può essere
semplificato senza snaturarne il senso.
Parlare genericamente di alternativa alla SIAE significa fraintendere,
per il semplice fatto che la SIAE si occupa di varie attività in
materia di diritto d’autore e dunque si possono cercare alternative
per singoli campi e non alternative tout court.
[continua su http://www.apogeonline.com/webzine/2013/12/03/il-mito-dellalternativa-siaecreative-commons
]

Un caro saluto.
-- 
Simone Aliprandi - http://www.aliprandi.org


Maggiori informazioni sulla lista cc-it