[cc-it] altro sito delirante

Simone Aliprandi simone.aliprandi a gmail.com
Lun 2 Dic 2013 11:25:26 EST


scusate... ho dimenticato il link che parla di Costozero:
http://ijamix.com/alternativa-siae-movimento-costozero.html

Il 02 dicembre 2013 17:24, Simone Aliprandi
<simone.aliprandi at gmail.com> ha scritto:
> PS: qui ce l'hanno pure con il Movimento Costozero. Prima ne parlano
> come "unica alternativa alla SIAE in Italia"... poi lo criticano
> perchè non fa quello che loro pensano che dovrebbe fare. Non c'è
> limite alle bizzarrie della psiche umana. E' come se uno entrasse dal
> fruttivendolo e si inalberasse perchè gli vendono una scatola di
> bulloni. La ferramenta è dall'altra parte della strada, ma loro non
> vogliono sentire ragioni e insultano il fruttivendolo.
> E' proprio vero che in Internet c'è spazio per tutti. Però questi si
> pongono anche come "esperti" di comunicazione e marketing delle
> produzioni musicali; e offrono servizi di consulenza e formazione.
> Bisognerebbe dirgli qualcosa.
>
>
> Il 02 dicembre 2013 17:02, Simone Aliprandi
> <simone.aliprandi at gmail.com> ha scritto:
>> Non se ne può più!
>>
>> "Se hai semplicemente bisogno di proteggere la paternità delle tue
>> opere, ti consiglio di optare per la Creative Commons, se hai
>> l’esigenza di gestire anche il lato patrimoniale, ti suggerisco di
>> dare un occhio alla Copy Zero. T’invito a visionare i video che
>> seguono, personalmente gli ho trovati parecchio illuminanti. "
>>
>> Tratto da http://ijamix.com/siae-gli-interrogativi-ricorrenti.html
>>
>> Un caro saluto.
>>
>> --
>> Simone Aliprandi - http://www.aliprandi.org
>
>
>
> --
> Simone Aliprandi - http://www.aliprandi.org



-- 
Simone Aliprandi - http://www.aliprandi.org


Maggiori informazioni sulla lista cc-it