[cc-it] Consulenza insegna e nome

Simone Aliprandi simone.aliprandi a gmail.com
Gio 31 Maggio 2012 13:09:52 EDT


> La ringrazio. Certo  chiara la differenza tra copyright "tradizionale" e
> CC, ma per chiarire meglio, il punto, per citare una mail di una di noi, 
> che:
>
>> bisognerebbe [...] iscrivere il nome ******* come progetto aperto a tutti,
>> che ha dei principi ben precisi. Trovo che l'uso della parola *******, e del
>> suo logo volendo, dovrebbe essere possibile a chiunque rispetti anche l'idea
>> che ne  alla base. Ad esempio: se a Sondrio o a Marcianise si ritrova un
>> gruppo di persone al quale piace l'idea, per poter definire il progetto
>> ******* dovrebbe in qualche modo dimostrare a non so chi che rientra
>> nell'idea di: partecipazione, apertura, non commercio, etc..
>
>
> Ha questo a che vedere con la registrazione di un marchio? dobbiamo
> forzatamente rivolgerci a una camera di commercio?

La mia impressione  che stiate mettendo assieme due piani che non
sempre  il caso di tenere assieme: il piano giuridico e il piano
etico-filosofico. Un conto  un'insegna o un marchio commerciale (le
cui definizioni tecniche sono disponibili semplicemente su Wikipedia o
pi precisamente su un dizionario di termini giuridici); altro conto
sono gli ideali che un quell'insegna o quel marchio vuole
rappresentare. Se quello che vi interessa  che anche altri
condividano gli ideali, non  uno strumento giuridico come le licenze
o come la registrazione presso l'ufficio marchi che fa al caso vostro.
Il diritto non si occupa di idee e ideali, ma di cose pi definite.
E se qualcuno vi ha detto che il diritto della propriet intellettuale
 uno strumento per tutelare le idee era uno che non sapeva di cosa
parlava. Non c' strumento giuridico che possa tutelare le idee e le
informazioni in s, se non il tenerle ben sotto chiave e non
diffonderle; ma se il vostro scopo  proprio quello di diffonderle,
non ha senso. E' anche una questione logica.

Un caro saluto.
-- 
Simone Aliprandi - http://www.aliprandi.org


Maggiori informazioni sulla lista cc-it