[cc-it] jamendo

Nicola A. Grossi k2 a larivoluzione.it
Lun 27 Feb 2012 13:11:49 EST


Simone Aliprandi ha scritto:
>> Ma scusate... davvero non esiste un modo per sapere con certezza se
>> un'opera è sotto tutela SIAE o meno? Un mio collega esperto di diritto
>> amministrativo mi parla dell'ipotesi dell'accesso agli atti...
>> ma mi sembra davvero eccessivo. altre vie più "tranquille"?
>> ciao, Simone
>>
>>     
Certamente il diritto di accesso è esercitabile anche nei confronti di SIAE,
ma il problema è che nemmeno SIAE si assume la responsabilità di dirti
"ti garantisco con certezza che questa opera è da me tutelata".

Sulla home del database SIAE è scritto:
"Si precisa che le informazioni riportate nel database sono quelle
fornite alla SIAE dai propri associati e mandanti
nella loro qualità di autori e/o compositori, (o loro eredi), di editori
o sub editori, come pure dalle Società di Autori straniere.
La SIAE declina pertanto ogni responsabilità rispetto alla assoluta
veridicità, completezza e accuratezza dei dati contenuti nel database,
 in quanto essi rappresentano la pubblicazione di quanto dichiarato alla
Società dalle diverse fonti sopra citate".

Non sfugga il concetto: SIAE non dice "il database non è affidabile al
100% perché non è aggiornato, è parziale, potrebbero esserci errori di
trascrizione ecc.",
dice invece che "il database non è affidabile al 100% perché quanto
dichiarato dagli autori, editori ecc. potrebbe non corrispondere a verità".

E non vedo perché il medesimo concetto non si applichi anche al cartaceo
e ad altri database di SIAE
(sempre di dati forniti da altri si tratta): dunque, a cosa accedere per
avere la certezza di cui sopra??

Alla fine SIAE opera come Jamendo: nessuna certezza , nessuna assunzione
di responsabilità.


bye
nag


Maggiori informazioni sulla lista cc-it