[cc-it] R: jamendo

Senpai wikisenpai a gmail.com
Ven 24 Feb 2012 09:27:40 EST


Io la penso esattamente come te. Non avendo Jamendo alcun potere
certificativo legalmente riconosciuto, a mio avviso l'unico ruolo che può
rivestire il certificato in questione è quello di "assunzione di
responsabilità" in ordine a quanto attestato nel documento stesso, e quindi
un mero documento comprovante la possibilità, per il malaugurato negoziante
sotto torchio dalla SIAE, di chiamare in manleva Jamendo.

Luca

-----Messaggio originale-----
Da: cc-it-bounces a lists.ibiblio.org [mailto:cc-it-bounces a lists.ibiblio.org]
Per conto di Simone Aliprandi
Inviato: venerdì 24 febbraio 2012 12:28
A: cc-it
Oggetto: [cc-it] jamendo

Torno su un argomento già trattato in queste liste ma che spesso torna a
balenarmi in testa: ovvero quello dei sistemi tipo Jamendo Pro, Beatpick,
etc.
Riguardando il famoso certificato rilasciato da Jamendo che Nicola A.
Grossi aveva gentilmente condiviso qui in lista tempo fa
(http://lists.ibiblio.org/pipermail/cc-it/2010-May/004463.html) mi vengono
un sacco di perplessità.
Innanzitutto... concordo con Grossi che quel certificato è poca cosa (o
forse nulla) se non è firmato.
Ma soprattutto mi chiedo... quand'anche fosse firmato, quali garanzie può
darmi dal punto di vista legale?
Cioè... ipotizziamo il caso concreto che io abbia un negozio che ha
sottoscritto l'accordo con Jamendo Pro e a cui è stato fornito quel
certificato. SIAE viene a farmi le pulci e io le mostro questo "certificato"
(se così vogliamo chiamarlo). Lei mi risponde che secondo lei quel documento
non "certifica" nulla ma fornisce solo un'informazione per altro non certa e
comunque piuttosto generica (infatti non vi è un chiaro richiamo alle opere
coinvolte); dunque decide comunque di farmi causa. In questo caso dovrei
avere un documento sufficientemente forte per chiedere la chiamata in causa
di un terzo... che in teoria dovrebbe essere Jamendo. Cioè... sulla base di
quel "certificato" io dovrei potermi considerare manlevato. Ma intanto sono
dovuto andare da un legale, costituirmi in giudizio e chiedere
contestualmente la chiamata di terzo.
Oppure la questione è più semplice?
Qualcuno se n'è occupato?
Un caro saluto, Simone
--
Simone Aliprandi - http://www.aliprandi.org
_______________________________________________
cc-it mailing list
cc-it a lists.ibiblio.org
http://lists.ibiblio.org/mailman/listinfo/cc-it



Maggiori informazioni sulla lista cc-it