[cc-it] Domande sulla radiodiffusione

Giorgio Di Mariano g.dimariano a gmail.com
Gio 8 Set 2011 09:41:17 EDT


ciao a tutti, io e alcuni amici vorremmo aprire una webradio commerciale e
vorremmo passare musica sotto licenza cretive commons.

la licenza non commerciale dice che <<Il Licenziante si riserva il diritto
esclusivo di riscuotere compensi, personalmente o per il tramite di un ente
di gestione collettiva (ad es. SIAE), per la comunicazione al pubblico o la
rappresentazione o esecuzione, anche in forma digitale (ad es. tramite
webcast) dell’Opera, se tale utilizzazione sia prevalentemente intesa o
diretta a perseguire un vantaggio commerciale o un compenso monetario
privato.>>

abbiamo le idee un po' confuse e speriamo che voi possiate aiutarci a capire
qualcosa di più:
1. come può il licenziante della cretive commons riscuotere i compensi
tramite la siae se, a quanto ho capito, gli iscritti alla siae non possono
adottare le licenze?
2. se la licenza è non commerciale e in caso di violazione è come se non
fosse mai stata adottata (e quindi ogni tipo di utilizzazione è vietato),
che senso ha dire che se l'utilizzazione è commerciale allora è possibile
che il licenziante chieda dei compensi? viene da pensare che la
commercializzazione sia comunque possibile e che comporti solo il pagare i
compensi se richiesti dal licenziante

grazie 1000 a chi risponderà


giorgio


Maggiori informazioni sulla lista cc-it