[cc-it] Diffusione_Contenuti_Jamendo_Pro_Locale_Commerciale

luigi frattolillo luifrat a gmail.com
Sab 7 Maggio 2011 08:39:05 EDT


Se Lei utilizza all'interno del suo esercizio commerciale brani di autori o
editori non iscritti a Siae il problema non si pone. Nel caso in cui alcuni
di questi autori lo fossero e abbiano dato opportuna e tempestiva
comunicazione a Siae (ossia che per il settore della "musica d'ambiente" non
intendono ricevere royalties da questa ma da altre societÓ europee come
Jamendo Pro) pu˛ utilizzare la loro musica. Non so dirle se Jamendo Pro
possa fare le Sue veci di fronte a Siae, nel caso questa La contattasse. So
per certo, per˛, che Soundreef <http://soundreef.com/it>, collection society
di diritto inglese con sede anche a Roma, si preoccupa di rispondere a Siae
per conto dei propri clienti. Le linko, inoltre, un articolo che Le chiarirÓ
le idee riguardo  la decisione dell'Antitrust europea in merito alla
gestione collettiva del diritto d'autore:
http://www.notelegali.it/page.asp?mode=News&IDNews=422
<http://www.notelegali.it/page.asp?mode=News&IDNews=422>Saluti, Luigi
Frattolillo

Il giorno 07 maggio 2011 13:34, Federico Morando <federico.morando a gmail.com
> ha scritto:

> On 05/07/2011 01:22 PM, luigi frattolillo wrote:
>
>> Jamendo Pro non Ŕ una societÓ italiana, quindi il problema del monopolio,
>> se c'Ŕ il consenso dell'autore, non si pone.
>>
> Grazie, l'informazione Ŕ per me molto interessante, ma posso chiedere su
> che base il monopolio legale conferito dall'articolo 180 lda (metto il rif.
> non per lei, ma per altri iscritti in lista:
> http://www.interlex.it/testi/l41_633.htm#180) non si applichi ad una
> transazione avente ad oggetto diritti di autori italiani per utilizzazioni
> sul suolo italiano, nel caso la societÓ sia straniera?
>
> Immagino che la risposta possa avere a che fare con normative o decisioni
> europee, relative alla libertÓ di concorrenza all'interno del mercato unico,
> ma una conferma o una diversa specifica indicazione normativa mi sarebbe
> molto utile per poter riutilizzare questa argomentazione.
>
> Grazie mille,
>
> Federico Morando
>
>
>


-- 
Luigi Frattolillo


Maggiori informazioni sulla lista cc-it