[cc-it] Importante!! Mi presento + Domandona!!

Cristian Consonni kikkocristian a gmail.com
Dom 31 Ott 2010 04:32:48 EDT


Caro Stefano,

Il 28 ottobre 2010 18:55, Stefano Cece personal account
<angelus848 a hotmail.it> ha scritto:
> Devo per motivi personali iscrivermi alla siae svizzera....ma fra l'iscrizione alla SUISA e le dimissioni che devo fare alla Siae passeranno alcuni mesi (Voglio cancellarmi subito dalla Siae per non pagare a vuoto.)
Ora pensavo nei mesi di intermezzo di iscrivermi a CC. la mia domanda
è la seguente:

È bene chiarire alcuni punti:
1) Non esiste alcuna "CC", Creative Commons non è una "colletting
society" come SIAE o SUISA, le licenze Creative Commons sono, appunto,
licenze ovvero - per quanto riguarda te (autore di opere) - dei modi
per rilasciare il tuo lavoro con condizioni diverse da quelle del
copyright tradizionale.

> Una volta che mi dovrò cancellare da CC come fare?? Cioè basta cancellare i file dal sito e togliere il marchio CC per ritenersi liberi (Fermo restando che i brani fino a quel momento distribuiti potranno essere ancora utilizzati da chi li possiede, come da faq) e quindi potersi iscrivere alla SUISA o altra società,

2) per quanto detto sopra "non ci si iscrive a CC" (e quindi nemmeno
"ci si cancella da CC"), si può semplicemente cambiare la licenza di
un proprio lavoro. Su questo punto non sono molto esperto ma:
* Le licenze creative commonso sono irrevocavili.
* Comunque credo che cambiare la licenza di un lavoro abbia poco
senso, specie se il lavoro non viene modificato nel frattempo. Voglio
dire per quanto ne so (ma non sono un avvocato) credo che la cosa
avrebbe più senso con, per es., differenti versioni di un programma.
Tu rilasci la versione 1 con una certa licenza e poi rilasci (es.
Creative Commons) e poi la versione 2 con un'altra licenza (es.
copyright standard). Qual è il punto? La versione 1 rimarrà sempre e
comunque rilasciata sotto Creative Commons. Se la versione 1 e la
versione 2 sono identiche (come sarebbe nel tuo caso) allora
ovviamente vedi che di fatto è come se il tuo lavoro continuasse a
esistere licenziato con una CreativeCommons, con una importante
differenza: se qualcuno si è messo a redistribuire (commercialmente o
no) una tua opera a quel punto credo si troverebbe nella difficoltà di
dimostrare che poteva farlo dato che il lavoro che sta usando è
licenziato sotto Creative Commons. Per questo ti sconsiglio fortemente
di cambiare la licenza di una canzone che hai rilasciato con licenza
Creative Commons, soprattutto cancellando tutti i riferimenti: 1
avrebbe poco senso di per sè 2) metterebbe in difficoltà chi si fosse
trovato a utilizzare la tua licenza.

Vedi anche questa pagina [1] in inglese per ulteriori informazioni.

3) la SIAE non accetta lavori che siano rilasciati con licenza diversa
dal copyright, da altre vicende che ho seguito (anche se non ho curato
l'aspetto legale) pare che per un artista iscritto a SIAE sia
impossibile rilasciare opere con licenza CC. Immagino (ma dovrei
controllare) che la situazione sia simile anche per altre collecting
societies.

Ovviamente chiedere a quelli della SIAE non è un buon modo per avere
un opinione imparziale. ;-)

Non so come funziona se un artista che ha rilasciato alcune opere in
CC decide poi di iscriversi  (se qualche esperto della lista mi
indicasse qualche pagina sarei felice di chiarirmi un po' le idee sul
punto).

Cristian

[1]http://wiki.creativecommons.org/Frequently_Asked_Questions#What_if_I_change_my_mind.3F



Maggiori informazioni sulla lista cc-it