[cc-it] (Audio) Licenza Creative Commons per dischi in vinile?

Simone Aliprandi simone.aliprandi a gmail.com
Gio 21 Ott 2010 14:29:38 EDT


Io mi chiedo pi¨ che altro se sia possibile una volta per tutte
chiarire che bollino SIAE, deposito dell'opera in SIAE e applicazione
della licenza SIANO TRE COSE DIVERSE, CHE STANNO SU TRE PIANI DIVERSI.
In queste liste se n'Ŕ parlato fino allo sfinimento, e la rete Ŕ ormai
piena di materiale informativo che chiarisce la questione (penso ad
esempio al video di Biasco "Diritti d'autore creativi"). Ad ogni modo
ricapitoler˛ la questione ancora una volta... sperando che sia quella
definitiva.
1- L'applicazione del bollino Ŕ una formalitÓ obbligatoria mirata a
individuare i supporti regolarmente messi in commercio e quindi da non
considerate copie abusive.
2- Il deposito SIAE delle opere Ŕ una formalitÓ facoltativa che gli
autori possono espletare per avere una data certa da parte di un ente
pubblico. Lo stesso effetto Ŕ ottenibile in vari modi (si veda sempre
il video di Biasco nonchŔ il mio libro "Capire il copyright").
3- L'applicazione di una licenza CC all'opera Ŕ solo un modo per
comunicare al pubblico che si concedono liberamente certi usi
dell'opera. Non c'entra nulla con le due formalitÓ precedenti e
attiene ad una fase logicamente successiva ad esse.
Di conseguenza NON HA SENSO chiedersi se una cosa sia meglio
dell'altra, o se si possa fare una al posto dell'altra. Sono tre cose
indipendenti l'una dall'altra e che si possono fare
contemporaneamente.
L'unico punto di attrito fra il mondo SIAE e il mondo CC si verifica
nel caso in cui la SIAE abbia mandato di gestire i diritti su
un'opera. In quel caso infatti la gestione tramite SIAE non pu˛
convivere con l'applicazione di una licenza CC o simile (che appunto
rappresenta una forma di gestione dei diritti e non Ŕ "tollerata" dal
regolamento SIAE); salvo che il regolamento SIAE venga modificato in
tal senso.
Il caso sottoposto qui in lista NON rientra - salvo maggiori dettagli
(che invito a fornire) - in questa ipotesi. Quindi il problema non
sussiste.
A costo di sembrare lo scorbutico della situazione in futuro non
torner˛ pi¨ a rispiegare questa distinzione, ma mi limiter˛ a linkare
questo messaggio.
Un caro saluto.

-- 
Inviato dal mio dispositivo mobile

Simone Aliprandi - http://www.aliprandi.org



Maggiori informazioni sulla lista cc-it