[cc-it] Uso di licenza CC per pubblicazione libro cartaceo

Marco Giustini info a marcogiustini.info
Mer 22 Dic 2010 18:24:17 EST


Salve,

Qualche tempo fa insieme ad un gruppo di amici traducemmo
gratutitamente il testo di un libro in inglese, intitolato "Post
Carbon Cities: Planning for Energy and Climate Uncertainty", relativo
al tema della transizione da una civiltà basata sull'uso massivo del
petrolio e pubblicato in Usa in forma cartacea dal Post Carbon
Institute (una
entità no-profit 501c) sotto ordinario copyright. http://www.postcarbon.org

Il testo della traduzione italiana però chiedemmo all'autore che
potesse essere rilasciato sotto licenza Creative Commons BY-NC-ND 3.0
Unported IT per essere pubblicato su un sito internet, dove può essere
scaricato liberamente in formato PDF.

http://www.indipendenzaenergetica.it/

Ora una piccola casa editrice del Sud Italia è interessata a
pubblicare il testo italiano in forma cartacea.

Secondo l'agreement la casa editrice farà un contratto di edizione
standard con royalties
al 7% con Post Carbon Institute per 7 anni per avere il diritto di
commercializzazione dell'opera originale. Noi che siamo i titolari
della traduzione che poi verrà effettivamente pubblicata, che dobbiamo
fare?

Siccome nella bozza di contratto americano c'è un accordo di cessione
della metà delle royalties di Post Carbon Institute a noi, la
soluzione piu semplice mi sembra sia quella di far fare alla casa
editrice due contratti al 3,5% di royalties. Nel nostro caso,
indicando che autorizziamo l'uso commerciale contro corresponsione di
royalties al 3,5% in via esclusiva nei loro confronti, dichiarando
l'attribuzione (BY), l'uso non commerciale (NC) e la non
modificabilità (ND) della nostra opera di traduzione nei confronti di
terzi, salvo che da parte di questa casa editrice, per il periodo
stabilito di 7 anni. Indicando anche nel contratto che va apposto sul
libro l'indicazione della licenza CC.

Conosco le licenze CC da "attivista" ma non da esperto legale, la cosa
migliore sarebbe di poter disporre di un contratto standard per casi
come questo da poter riusare o caso mai di un contratto settoriale (il
"contratto di edizione standard", che abbiamo) da poter modificare
secondo le vostre indicazioni.

Ci potete aiutare?

Grazie
Marco Giustini



-- 
Omnia sunt communia!



Maggiori informazioni sulla lista cc-it