[cc-it] Wikimedia Italia: festival delle libertà digitali

Cristian Consonni kikkocristian a gmail.com
Gio 15 Apr 2010 08:38:55 EDT


Ciao a tutti,

Wikimedia Italia (di cui sono socio) sta organizzando un evento a
Milano che si terrà *dal 10 al 16 maggio* intolato "Festival delle
Libertà Digitali - Milano libera tutti" dedicato a far conoscere tutti
gli aspetti delle libertà digitali, dalle licenze libere in poi, in
tutti i suoi aspetti.

Quindi sarà un evento molto vario, con il quale speriamo di
conivolgere persone anche fuori dal classico circuito del mondo open e
di fare capire che i contenuti liberi posso riguardare tantissimi
aspetti non solo informatici, ma quelli anche professionali, ludici e
culturali.

Vi scrivo per chiedervi: volete partecipare? In particolare stiamo
organizzando un evento dedicato alla rete, i fumetti e le licenze
libere e ci farebbe piacere avere qualcuno esperto delle questioni
legali che possono essere collegate alla pubblicazione di un fumetto
in rete.

Perso che qualcuno preparato su qualche s"success story" in ambito
fumettistico (o letterario come alternativa secondaria) potrebbe
andare bene. Se siete interessati potete mandarmi anche una mail
privata.

Di seguito trovate una presentazione del festival: gli eventi sono in
fase di definizione (più o meno avanzata).

Ciao,

Cristian

------------------------------------------------------------
Festival delle Libertà Digitali
Milano, 10-16 maggio 2010
------------------------------------------------------------

Una settimana di eventi e installazioni sparse per tutta Milano.

Il Festival delle libertà digitali è il primo evento di questo tipo a
livello nazionale. Si propone di coinvolgere una più ampia fascia di
persone nei valori positivi della rivoluzione culturale che stiamo
vivendo, quella digitale, legata ad Internet, sulla spinta etica e dei
principi di libertà che sono alla base del software libero. Vogliamo
mostrare che la condivisione di risorse in rete è possibile in modo
legale utilizzando i principi etici alla base del software libero. Ci
rivolgiamo in particolare ai giovani, con la condivisione legale della
musica, di immagini, di notizie e di conoscenza. Interagiamo con le
persone, con cui sperimentiamo dal vivo progetti su Internet
socialmente significativi e basati sul volontariato degli utenti, come
l'enciclopedia libera Wikipedia.
Il festival, alla sua seconda edizione, è organizzato da Wikimedia
Italia - associazione per la diffusione della conoscenza libera.


== Perché? ==


È giunto il momento di creare un nuovo evento che, partendo dalla
spinta etica e dai principi di libertà alla base del software libero,
coinvolga una più ampia fascia di persone mettendoli a contatto con il
mondo digitale e in particolare con le “libertà digitali”.

Internet ha infatti avviato un fenomeno sociale formidabile e
largamente positivo di condivisione. È necessario imparare tutti a
sfruttare correttamente questi nuovi strumenti, da tempo non più
confinati al ristretto mondo degli “informatici” , e che anzi
contaminano la nostra vita di tutti i giorni.

Un esempio è Wikipedia: un'opera collettiva scritta interamente da
volontari, che in pochi anni è divenuta la più grande enciclopedia al
mondo e la più consultata, oltre che uno dei più importanti progetti
“non profit”. È spesso citata anche come esperimento di democrazia
partecipativa e come una nuova forma di intelligenza collettiva.

La condivisione digitale, diciamocelo, è anche un buon “antidoto”
contro la concentrazione del potere mediatico in poche mani: per non
appiattire i cittadini a semplici consumatori, valorizzandoli invece
come veri “attori” della comunicazione.


== Il modello del festival ==


La nostra scelta è caduta sul “modello festival”: perché composto di
eventi aperti, volutamente differenti fra di loro, per non veicolare
solo contenuti ma anche esperienze dirette e personali, per offrire
nuove opportunità di scambio e confronto tra cittadini, gruppi e
associazioni.

== Obiettivi ==

*Diffondere la cultura aperta della “condivisione digitale” secondo i
principi etici (alla base del software libero) in particolare tra i
giovani, allargando il giro "oltre" l'informatica (es. la musica).

*Contribuire al rafforzamento della “rete di persone” che utilizzano
Linux, software libero e formati aperti a scopo sociale, per lavoro o
per svago.

*Scambiare esperienze positive e condividere buone pratiche.

*Diventare il principale luogo di incontro in Italia sul tema, a
fianco dell'iniziativa del LinuxDay.

*Promuovere e collegare le attività inerenti diffuse nel territorio

== Cosa ==

1.  Concerto, in collaborazione GNUFUNK[1].

2. “I fumetti, il copyright e la rete” - incontro tra il mondo
dell'editoria i fumetti e la rete

3. Open gaming:
  * un torneo di giochi di ruolo che usano regole rilasciate con la
Open Gaming License[2].
  * un torneo di Xonotic[3] (fork di Nexuiz), sparatutto rilasciato
con licenza GPL

4. Wikipedia Accademy in Bocconi e al Collegio di Milano

5. M(')appare Milano (in via di definizione)

6. Action writing (in via di definizione)

7. Conferenza sull'Open Access

Note
[1]. http://gnufunk.org/
[2]. http://it.wikipedia.org/wiki/Open_gaming_license
[3]. http://xonotic.org
************************************************************************
Wikimedia Italia
http://www.wikimedia.it

Festival delle libertà digitali
http://www.libertadigitali.org/
************************************************************************



Maggiori informazioni sulla lista cc-it