[cc-it] creative commons sempre più glamour

Simone Aliprandi simone.aliprandi a gmail.com
Mar 8 Set 2009 05:25:40 EDT


Mi è giunta la segnalazione di un nuovo progetto musicale che ha
sposato il modello copyleft adottando per il brano di esordio e per il
videoclip una licenza Creative Commons (By-Nc-Sa).
Benché sia il brano che il video siano quanto di più lontano dal mio
gusto artistico, non posso rimanere indifferente al fatto che questa
produzione rappresenta un altro segnale - assieme al recente articolo
uscito su Glamour - di un progressivo sdoganamento del modello
copyleft presso una cultura più popolare e commerciale.
Qui trovate tutti i riferimenti utili e il videoclip.
http://aliprandi.blogspot.com/2009/09/il-copyleft-e-sempre-piu-glamour.html
Sarebbe interessante approfondire come hanno operato a livello di
gestione dei diritti, sia nei rapporti fra autori e produzione, sia
nei rapporti con SIAE. Mi riservo di informarmi più avanti.
Un caro saluto.
-- 
Simone Aliprandi - http://www.aliprandi.org



Maggiori informazioni sulla lista cc-it