[cc-it] Disassciarsi dalla SIAE (periodo intermedio)

Jacopo Monegato jack.monegato a hotmail.it
Lun 7 Set 2009 10:44:14 EDT


allora... io non ne sono sicuro, ma sono quasi certo nell'affermare che per tutelare sotto CC i tuoi lavori semplicemente devi RIPUBBLICARLI, indicando la licenza che vuoi utilizzare, ad esempio nel sito del mio gruppo ho indicato che i lavori erano rilasciati secondo tale licenza. a suo tempo mi sono informato in caso una casa discografica avesse voluto distribuirli sotto siae e quanto h oscoperto Ŕ che semplicemente basta che il nuovo supporto venga distribuito con le indicazioni appropriate (bollino siae eccetera).
a questo punto credo valga anche il contrario, correggetemi se sbaglio

naturalmente chiunque abbia o continui a prelevare i contenuti sotto la vecchia licenza (se ancora reperibili) non compie alcun reato o chess˛ io

> Date: Mon, 7 Sep 2009 16:20:09 +0200
> From: rob.maggi a gmail.com
> To: cc-it a lists.ibiblio.org
> Subject: [cc-it] Disassciarsi dalla SIAE (periodo intermedio)
> 
> Ciao a tutti mi chiamo Roberto, scrivo un messaggio qui perchŔ non saprei
> dove altro chiedere.
> Sono un musicista e mi sono associato alla SIAE nel gennaio 2006, ho
> depositato una sola canzone pagando la quota di associazione e il primo anno
> dopodichŔ mai piu un soldo (per svariati motivi).
> Essendomi associato ho accettato (purtropppo senza informarmi tropp) il loro
> regolamento ( in particolare art.3 e art.5 ) che mi impone di dare alla SIAE
> l'esclusiva per tutelare i miei diritti sulle mie canzoni, il che implica
> che tutte le mie opere rilasciate durante il mandato che gli ho concesso
> devono sottostare ai criteri del copyright completo e loro hanno l'esclusiva
> nel tutelare i miei diritti.
> Ho letto sul loro regolamento
> http://www.siae.it/view.asp?pdf=BG_Normativa_Regolamentogenerale13-6-07.pdfall'art
> 9 che parla delle modalitÓ di disassociazione e l'art 2 dello
> statuto http://www.siae.it/documents/Bg_Normativa_Statuto.pdf?295330 dove
> sono indicati i motivi dell'interruzione automatica dello status di
> associato. Nonostante la mancanza del pagamento della quota annuale per pi¨
> di due anni non ho ricevuto nessuna lettera di deliberazione (l'art.20 del
> regolamento generale prevede che le deliberazioni siano comunicate via
> lettera) e quindi al momento dovrei risultare, credo in violazione delle
> stesse norme del regolamento, ancora iscritto, tant'Ŕ vero che mi arrivano
> ancora quei cavolo di giornaletti.
> Io ora voglio distribuire le mie canzoni sotto CC e quindi sto per dare
> disdetta volontaria del mio status di associato e, stando al regolamento,
> dopo 90 giorni dal ricevimento della lettera la mia disdetta prende atto ed
> nel gennario 2010 terminato il corrente anno di associazione io sar˛
> ufficialmente non associato.
> 
> Le mie domande sono:
> 1) quand'Ŕ che legalmente scade il mandato? Quand'Ŕ che posso iniziare a
> distribuire le mie opere sotto CC senza dover sottostare all'esclusiva SIAE?
> 
> 
> 2) se rilascio delle opere ora sotto CC, la SIAE quali diritti pu˛ vantare
> su queste opere? e per quale periodo di tempo? (es. se rilascio una canzone
> ora e fra 2 anni sta canzone fa successo e faccio un sacco di soldi, la SIAE
> pu˛ venirmi a chiedere qualcosa? mi danno una multa?)
> 
> Voglio il prima possibile svincolarmi totalmente dal dover segnalare a loro
> quello che produco! Help!!
> Grazie a chiunque mi dia qualche informazione.
> 
> Roberto
> _______________________________________________
> cc-it mailing list
> cc-it a lists.ibiblio.org
> http://lists.ibiblio.org/mailman/listinfo/cc-it

_________________________________________________________________
Le tue Emoticon ti sembrano poche? Scaricane di nuove!
http://intrattenimento.it.msn.com/emoticon/


Maggiori informazioni sulla lista cc-it