[cc-it] Colonne sonore e video [was: Richiesta informazioni]

Federico Bruni brunology a alice.it
Mar 23 Giu 2009 06:54:08 EDT


On Mon, 2009-06-22 at 15:36 +0200, Maurizio Grillini wrote:
> Charlie Boraley ha scritto:
> > Buongiorno a tutti,
> > sto eseguendo, con altri collaboratori, un lavoro video per un ente
> > pubblico.
> > Essendo un acerrimo sostenitore della causa CC, vorrei inserire musiche
> > rilasciate con queste licenze.
> >
> > Il lavoro in questione verr distribuito a titolo gratuito in allegato ad un
> > settimanale.
> > Vorrei sapere se questo  reputato "uso commerciale" o meno


Bisogna vedere se c'è uno scopo promozionale ("scopo di lucro
indiretto") e se questo sia da considerarsi "prevalentemente
commerciale" oppure no:
http://www.creativecommons.it/node/607#22



>  e se il fatto
> > che il supporto sar distribuito con bollino SIAE gratuito determini
> > l'impossibilit di utilizzare una dicitura CC per quanto riguarda le musiche
> > contenute nel video.
> >  


Qui invece non vedo dove sta il problema: anzi, credo sia obbligatorio
inserire queste diciture (ma forse non ho capito cosa intendi)


>  
> 
> Approfitto per chiedere un chiarimento. Ho realizzato un video e ho
> scelto di rilasciarlo in licenza CC BY-NC-ND 2.5
> 
> Come sottofondo musicale ho utilizzato due musiche (scaricate da
> Jamendo) con le seguenti licenze:
> CC-BY-ND 3.0
> CC-NC-SA 2.5
> 
> Mi hanno pero' fatto osservare che ho violato le condizioni del primo
> brano (ND), avendo realizzato un'opera derivata e che per rispettare le
> condizioni del secondo brano avrei dovuto rilasciare il mio video sotto
> licenza CC BY-NC-SA.
> Naturalmente ho contattato gli autori e ottenuto il loro permesso (cosa
> che, per correttezza e per riconoscenza, avrei fatto in ogni modo), ma
> ho trovato macchinosa questa procedura, anche per la difficolta' di
> contattare direttamente uno degli autori. Stanno proprio cosi le cose?
> 

Credo proprio di sì.

Però mi chiedo la validità legale di questi 'accordi informali'.
Voglio dire, ben venga la semplicità: mi basta contattare un autore di
un'opera BY-ND per avere (eventualmente) il permesso di creare un'opera
derivata.
Ma cosa succede se poi la mia opera derivata ha, ad esempio, un grande
successo commerciale e magari l'autore dell'opera che ho utilizzato mi
cita in giudizio per non aver rispettato la licenza?
Dove sta la prova del nostro accordo?

Non credo siano scenari così fantascientifici.
Mi piacerebbe sentire il parere degli esperti ;-)




Maggiori informazioni sulla lista cc-it