[cc-it] chiarimenti su una pubblicazione

bernardo parrella berny a cybermesa.com
Sab 3 Gen 2009 15:03:58 EST


wow! che interventone lungo, giovanni, bene! ;)

vorrei solo aggiungere che ormai (anche al di la' 
del potere contrattuale dell'autore e rimanendo 
cmq su temi affini al digitale) anche i grandi 
editori mondiali hanno capito che rendere 
disponibili testi sotto CC e' di fatto 
propedeutico e stimolante per l'acquisto del 
volume cartaceo - non manovra economicamente 
penalizzante, come si pensava anche solo pochi 
anni fa

motivo per cui evitano di "nascondere" la cosa e 
va scomparendo la discrepanza formale tra le due 
versioni, con la dicitura CC che appare 
direttamente sui testi cartacei originali anche 
di editori assai quotati: e' il caso, per fare un 
recente esempio, di "the future of the internet" 
di jonathan zittrain, pubblicato da yale 
university press

diversa, ahinoi, la posizione di massima dei 
grandi editori nostrani, che non di rado vedono 
ancora la presenza del file online sotto CC come 
una minaccia alle vendite in libreria - 
contrariamente a svariati editori 'minori', 
citavo appunto stampa alternativa  (in entrambi i 
casi, parlo per esperienza diretta)

ergo, d'accordo che e' positivo il fatto che "del 
libro di Lessig c'Ŕ anche la versione 
elettronica, in lingua italiana" - ma mi chiedo: 
non sarebbe ancor meglio rendere oggi, a quasi 
quattro anni dall'uscita italiana, rendere meno 
"nascosta" e piu' esplicita questa eventualita'? 
eliminando, appunto, ogni confusione e mettere il 
bollino CC anche sul libro?

e, piu' in generale, non sarebbe cio' un 
bell'esempio in tal senso, un passo avanti per 
tutti, soprattutto per i nuovi arrivati, gli 
studenti, i piu' giovani o i meno addentro a 
simili dinamiche - ma anche per gli editori 
stessi, e la cultura (nostrana) - rendendola un 
po' piu' libera, appunto? ;)

thanks, ciao,

--b.

==========================

At 7:25 PM +0000 1/3/09, Giovanni Ziccardi wrote:
>Caro illegal,
>grazie a te per la domanda intelligente. Vedo 
>che Bernardo Parrella ti ha giÓ >risposto, 
>secondo me correttamente. Aggiungo alcune cose, 
>avendo curato la >presentazione ai lettori 
>dell'edizione italiana, che trovi sul libro.
>...etc....





Maggiori informazioni sulla lista cc-it