[cc-it] Pubblicazione di un libro cartaceo con CC

max spinmas a gmail.com
Sab 8 Nov 2008 16:51:33 EST


Federico Morando ha scritto:
> max wrote:
> > 1 - Una volta individuato l'autore, se è d'accordo, questo ci scrive 
> una
> > dichiarazione con cui rilascia il suo lavoro secondo licenza CC (con
> > tipologia di licenza da valutare)
>
> Questo potrebbe essere uno dei modi per procedere. Tuttavia, in 
> assenza di uno specifico contratto con l'autore (oltre alla licenza), 
> valutate attentamente il tipo di licenza da consigliare all'autore, 
> poiché la distribuzione a pagamento del testo fisico potrebbe (a 
> seconda dei dettagli del modello distributivo) essere considerata 
> attività commerciale (e questo potrebbe essere incompatibile con 
> alcune licenze CC).
> In ogni caso, considerate che anche una licenza di tipo "non 
> commerciale" potrebbe essere utilizzata per la pubblicazione, a 
> condizione che l'autore vi autorizzasse (per iscritto, ad esempio con 
> un semplice contratto separato tra voi e l'autore stesso) a fare un 
> uso commerciale dell'opera stessa (che potrebbe comunque essere 
> rilasciata con licenza "non commerciale", poiché tale clausola 
> varrebbe per qualunque terzo).
>
> > Un'altra cosa: non abbiamo problemi a rendere gratuitamente scaricabile
> > il libro (anche perché siamo un ente non profit e a capitale quasi
> > interamente pubblico), ma è obbligatorio?
>
> No, non è obbligatorio.
> Non esiste un obbligo a rendere disponibile la versione digitale o il 
> testo online (a differenza di quanto accade per il codice sorgente dei 
> programmi open source). Ovviamente, però, non potreste impedire ad 
> altri di scannerizzare il libro e metterlo online o simili.
>
> Saluti,
>
> Federico
>
>
Eh sì, è vero, nel contratto dovremo proporre all'autore una deroga che 
ci permetta di vendere i libri anche se la licenza presecelta è non 
commerciale.
Grazie mille

Massimiliano



Maggiori informazioni sulla lista cc-it