[cc-it] [Fwd: Reti & Creative Commons ...the future of web 3.0 - Communities and Sharing economy - Lunedý 16 giugno ore 18.00, via del Plebiscito 102, Roma]

Alfredo B. alfbuc a yahoo.it
Gio 19 Giu 2008 12:17:20 EDT


Io c'ero, e vorrei fare *pubblicamente* i complimenti a Juan Carlos De
Martin per i suoi interventi. Senza comunque nulla togliere agli altri
ospiti, comunque validissimi, il "nostro" ha dimostrato competenza,
padronanza e senso dell'umorismo.

La notizia e il video dell'incontro si trovano a questo
indirizzo<http://www.sherpatv.it/sherpa/dettaglio_appuntamento.jsp?id=57543>
.

Cari saluti

Alfredo


On Mon, Jun 9, 2008 at 10:06, J.C. De Martin <demartin a polito.it> wrote:

>
>
>
>
>
> *Lunedý 16 giugno 2008, alle ore 18.00  - Terrazza Reti, via del
> Plebiscito, 102, quinto piano*
>
>
>
> *Giuseppe Cerbone*, Amministratore delegato /Ansa/
>
> *Pierluigi Dal Pino*, Direttore Rapporti Istituzionali Sud Europa
> /Microsoft/
>
> *Donatella Della Ratta*, Special Assistant to the Ceo /Creative Commons/
>
> *Massimo Micucci*, Presidente /Reti// SpA/
>
> *Marco Pancini*, Responsabile Relazioni Istituzionali /Google/
>
>
>
> dialogano su
>
>
>
> */Creative commons ...the future of web 3.0 -  Communities and Sharing
> economy/*
>
> * *
>
> L'evento sara' aperto da una videointervista di Sherpatv con *Joi Ito*,
> Ceo di Creative Commons e sara' l'occasione per presentare l'*iSummit
> Sapporo 2008*
>
> www.creativecommons.org <http://www.creativecommons.org>
>
> /Creative Commons (CC) Ŕ una no profit fondata nel 2001 da Lawrence
> Lessig, famoso professore di legge di Stanford. Il principio Ŕ che la
> nuova economia digitale si basa sull'abbondanza di informazione, non
> sulla scarsitÓ dell'ambiente analogico; e sulla cooperazione, sullo
> sharing, che genera benessere e ricchezza, come fa notare "La ricchezza
> della rete" di Yochai Benkler, altro sostenitore di Creative Commons.
> Per scambiare legalmente e far crescere il benessere e la creativita
> della rete sullo scambio fra gli utenti, Creative Commons fornisce
> licenze flessibili che cambiano il principio del copyright '"All Rights
> Reserved" nel piu adatto all'ambiente digitale "Some Rights Reserved."/
>
> /Numerosi soggetti in tutto il mondo usano oggi le licenze di CC (fra
> gli altri: la BBC, l'MIT di Boston, e il ministro della cultura
> brasiliano Gilberto Gil per la sua musica). Joi Ito, attuale CEO di CC
> (indicato dal World Economic Forum come uno dei 100 leader del domani)
> ha aperto lo scorso MIp Tv di Cannes con un keynote dedicato alle nuove
> licenze, testimoniando l'importanza che CC sta assumendo anche in
> ambiente broadcast./
>
>
>
>
>
> R.S.V.P. reti a retionline.it <mailto:reti a retionline.it>  -  tel. 06675451
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
>
> Maria Rosaria Marolla
>
> **COORDINAMENTO E ORGANIZZAZIONE INIZIATIVE**
>
> _m.marolla a retionline.it <mailto:m.marolla a retionline.it>_
>
>
>
> *RETI *SpA
>
> www.retionline.it <http://www.retionline.it/>
>
>
>
> Via del Plebiscito 102
>
> 00186 Roma
>
> Ph            + 39 06 67545349
>
> Fax          + 39 06 6785408
>
> ...............................
>
>
>
> *RETI *is part of
>
>
>
> *LA GALASSIA RETI**                             *
>
> *www.galassiareti.com <http://www.galassiareti.com/>*
>
>
>
> *FIPRA Network                                    *
>
> *www.fipra.com <http://www.fipra.com/>*
>
>
>
> _______________________________________________
> cc-it mailing list
> cc-it a lists.ibiblio.org
> http://lists.ibiblio.org/mailman/listinfo/cc-it
>



Maggiori informazioni sulla lista cc-it