[cc-it] creative commons per software

Simone Aliprandi simone.aliprandi a gmail.com
Mar 10 Giu 2008 13:52:40 EDT


> Salve, sono nuovo della mailinglist e avrei delle domande. Dalle FAQ in
> inglese sembra che venga sconsigliata la CC per
> i software,

Innanzitutto, non esiste una sola CC ma un seti di licenze CC: in tutto sono 6.

> e non capisco bene il perch?, potreste darmi delle
> delucidazioni?

Tecnicamente, per il fatto che le licenze CC non contengono clausole
relative alla disponibilitÓ persistente del codice sorgente e altre
clausole fondamentali in ambito di software libero.
E poi in generale perchŔ il progetto Creative Commons Ŕ arrivato (nel
2001) quando c'erano giÓ in circolazione decine di licenze per
software libero o open source. Dunque lo scopo era proprio quello di
creare licenze ispirate allo stesso modello, ma applicabili a tutti
gli altri tipi di opere creative.

> Inoltre se ? realmente sconsiglita quale licenza opensource
> consigliereste (che ovviamente si avvicina ai principi base della CC)?

Eh... come giÓ premesso... non esiste una sola licenza CC. Quindi
tutto dipende a QUALE delle 6 licenze vogliamo ispirarci.

> Esiste un repository online dove poter postare i software rilasciati con
> licenza CC tipo sourceforge, che mi sembra (ma qui potrei
> anche sbagliarmi) fra le licenze non annoveri per i software la CC?

Beh, dato che le CC non sono indicate per il software, difficilmente
potrebbe esistere una cosa del genere. Non avrebbe molto senso. (Poi
magari c'Ŕ e qualcuno mi pu˛ smentire.)

Domanda: ma perchŔ la scelta di utilizzare proprio una CC per il suo
software? Non riesce a trovare una licenza che possa comunque
adattarsi alle sue esigenze fra le decine presenti su
www.opensource.org o su www.fsf.org ?
Ad esempio sul sito di Creative Commons trova la versione semplificata
della GNU GPL e della GNU LGPL. Magari potrebbero essere sufficienti.

Un cordiale saluto,
-- 
Simone Aliprandi - http://www.aliprandi.org



Maggiori informazioni sulla lista cc-it