[Cc-it] Fw: Come avviene la transazione?

Nicola A. Grossi k2 a larivoluzione.it
Mer 17 Ott 2007 06:40:10 EDT


Nella nota di copyright scriverà, ad esempio:
"(C) Daniele Ginnetti. Tutti i diritti riservati. E' possibile 
utilizzare queste opere nei termini di una licenza CC
[se non specifica quale, potrà scegliere, a seconda dei casi, la licenza 
più adatta] contattando l'autore al numero... ".

bye
nag

Daniele ha scritto:

>
> Non capisco cosa volevi intendere, forse mi sono spiegato in maniera
> inadeguata.
>
> La differenza tra essere professionisti ed essere amatoriali non è la 
> SIAE.
> Io sono un professionista, nel senso che svolgo la professione di attore,
> ma quello di cui voglio campare è semplicemente il mio lavoro di 
> spettacolo,
> il cachet.
> Io voglio autorizzare la diffusione gratuita del mio lavoro, ma voglio
> almeno sapere
> chi lo utilizza.
> E non tanto per le canzoni, che si distribuiscono anche come oggetto di
> consumo
> ai semplici ascoltatori, quanto per i testi teatrali, che invece si
> distribuiscono
> per essere riprodotti a teatro.
>
> Visto che praticamente per distribuire il lavoro con una licenza CC
> si deve pubblicarlo sul web con accanto il bollino CC, cosa che non mi
> permette di sapere
> chi utilizza il lavoro,
> chiedevo se fosse "ai sensi" della CC distribuire le proprie opere
> gratuitamente sì ma solo
> a fronte di una richiesta, da cui io non mi aspetto proventi di alcun 
> tipo,
> soltanto la conoscenza di chi vuole utilizzare qualcosa.
> Non è la frode che mi preoccupa, tanto pure con la SIAE finché non 
> divento
> un caso nazionale rischio ugualmente.
> Mi preoccupa di più il non sapere che potrei presentare il mio 
> spettacolo ad
> un teatro dove questo è già stato portato da altri, ad esempio.
> Oppure non sapere che qualcuno possa partecipare a concorsi teatrali coi
> miei testi.
> A fine della conoscenza, non di lucro, tutto qui.
>
>> ----- Original Message ----- From: ":.Jovi.Berton.:" 
>> <joviberton a gmail.com>
>> To: "Daniele" <daniele.ginnetti a email.it>
>> Sent: Tuesday, October 16, 2007 6:14 PM
>> Subject: Re: [Cc-it] Come avviene la transazione?
>>
>>
>>> le licenze CC, secondo me, non sono adatte a musicisti/autori
>>> professionisti che campano di quello che passa anche la siae, proprio
>>> per le problematiche che hai enunciato tu.
>>>
>>> Se
>>> - non puoi ottenere dei passaggi in radio e televisioni nazionali;
>>> - non suoni dal vivo in grandi concerti e festival;
>>> - il vostro cd non è prodotto da terzi (casa discografica);
>>> - i tuoi brani vengono eseguiti da altri o riprodotti in varie
>>> situazioni (vedi discoteche), che non siete in grado di controllare
>>> direttamente (la SIAE, invece, è presente su tutto il territorio e
>>> riscuote sempre il dovuto)
>>>
>>> allora magari vuoi dire che le aspettative dietro il fare musica sono
>>> prettamente amatoriali (termine con il quale non intendo sminuire
>>> impegno e risultato) e non si riferiscono ad un lavoro atto
>>> all'attribuizione di compensi esclusivamente relativi alle
>>> composizioni.
>>>
>>> saluti jovi berton
>>>
>>>
>>> Il 16/10/07, Daniele<daniele.ginnetti a email.it> ha scritto:
>>>
>>>>
>>>>
>>>> Buongiorno a tutti, perdonate la mia ignoranza ma non voglio fare 
>>>> errori:
>>>>
>>>> Scrivo testi e musiche finalizzati alla messa in scena teatrale, e sto
>>>> pensando di permettere la distribuzione adottando una licenza 
>>>> CC(ancora sto
>>>> riflettendo su quale tra le disponibili).
>>>> Comunque, non mi è chiaro in che modo avviene la transazione tra 
>>>> licenziante
>>>> e destinatario.
>>>>
>>>> In altre parole, io appongo sul mio sito web la versione 
>>>> scaricabile dei
>>>> testi e delle musiche, mettendo sia il bollino CC sul sito che 
>>>> l'informativa
>>>> sul documento.
>>>> Nel momento in cui rendo il materiale scaricabile, chiunque 
>>>> ovviamente può
>>>> prenderlo e utilizzarlo, ma io non ne vengo a conoscenza ogni volta 
>>>> che
>>>> qualcuno lo fa.
>>>> Se non so chi utilizza il mio materiale, come posso eventualmente 
>>>> verificare
>>>> che non ci siano trasgressioni della licenza?
>>>> Se io adottassi una licenza con la clausola "Non Opere Derivate", 
>>>> come posso
>>>> accertarmi che nessuno apponga modifiche se non so chi è che 
>>>> utilizza il mio
>>>> materiale?
>>>> E' possibile non pubblicare sul web il materiale dell'opera ma 
>>>> dichiararla
>>>> distribuibile tramite una licenza CC, in modo tale che chiunque 
>>>> voglia il
>>>> materiale debba chiederlo e quindi identificarsi?
>>>> Oppure quale altro sistema esiste?
>>>>
>>>> Grazie mille, la questione diritti è complessa e ho bisogno di una 
>>>> mano.
>>>>
>>>
>>
>
>
>
> -- 
> Email.it, the professional e-mail, gratis per te: http://www.email.it/f
>
> Sponsor:
> New Giorno e Notte Plus: ordina il prodotto dimagrante n� 1 in Italia
> * * Clicca qui: http://adv.email.it/cgi-bin/foclick.cgi?mid=7109&d=17-10
>
>------------------------------------------------------------------------
>
>_______________________________________________
>Cc-it mailing list
>Cc-it a lists.ibiblio.org
>http://lists.ibiblio.org/mailman/listinfo/cc-it
>  
>




Maggiori informazioni sulla lista cc-it