[cc-it] info su editori per informatica OS

Simone Aliprandi simone.aliprandi a gmail.com
Mar 18 Dic 2007 11:24:07 EST


> Salve a tutti, vorrei sapere se qualcuno può suggerirmi una casa editrice da
> contattare per proporre la stesura (previa traduzione) di un manuale software.
> Il sw è Blender e il contenuto è sotto licenza CC. Ho provato con Apogeo
> ma nessuno ha risposto. Immagino questo sia normale.

Premesso che, a mio avviso, il proverbio "chiedere è lecito,
rispondere è CORTESIA" è sempre valido (e quindi vale anche se sei un
editore di una certa importanza), purtroppo non si può negare la
difficoltà di molti editori a capire quanto l'applicazione di una
licenza CC non sia qualcosa da temere come la peste, bensì qualcosa da
sperimentare.
Io, che in Italia sono stato abbastanza pioniere in questo senso, mi
sono reso conto fin dall'inizio che facevo prima a mettere su una casa
editrice io piuttosto che a convincerne una a pubblicare in una
modalità alternativa. Poi per fortuna la casa editrice non ho dovuto
metterla in piedi veramente, ma ho trovato una soluzione alternativa,
che adesso non sto qui ad illustrare.
Poi in questo caso c'è un altro limite: quello della qualificazione
piuttosto tecnica dell'opera. Che pubblica manuali di informatica in
Italia non ci sono molte case e quindi il cerchio si stringe
ulteriormente.
Il consiglio che posso dare è provare ad interpellare prima gli
editori (purtroppo pochi e piccoli) che hanno già avuto la
lungimiranza di sperimentare una pubblicazione CC. Statisticamente è
più probabile che siano ben disposti ad una cosa del genere.
Alla pagina http://www.copyleft-italia.it/pubblicazioni trova un
elenco (fonrse non proprio aggiornatissimo) di libri usciti con
licenza CC o simile.
Altro consiglio che posso dare è trovare anche uno sponsor esterno che
si renda disponibile a prenotare un certo numero di copie del libro,
così da poter mostrare all'editore questa cosa come una sorta di
"garanzia". In questo caso la cosa ideale sarebbe trovare un ente che
organizza corsi, che potrebbe poi utilizzare il manuale per i suoi
clienti.
Altrimenti, resta sempre l'ipotesi LULU.com di cui era parlato tempo
fa in questa lista.
Beh, un caro saluto e un in-bocca-al-lupo per il progetto editoriale.
E a tutti buone feste.
-- 
Simone Aliprandi - http://www.aliprandi.org



Maggiori informazioni sulla lista cc-it