[Cc-it] discussione pubblica

marco scialdone marcoscialdone a gmail.com
Gio 23 Ago 2007 08:32:59 EDT


On 23/08/07, Nicola A. Grossi <k2 a larivoluzione.it> wrote:
>
> Max Mel ha scritto:
>
> >ad esempio, incompatibilitÓ di diritto interno (Ŕ in questa
> direzione che vanno gli inviti a segnalare contraddizioni concettuali...
> ).
>
> Credo che un altro aspetto, non nuovo, su cui forse sarebbe il caso di
> soffermarsi Ŕ quello relativo alla disposizione sulla "limitazione di
> responsabilitÓ" che nel nostro ordinamento dovrebbe costituire una clausola
> vessatoria e come tale necessiterebbe di specifica approvazione per
> iscritto. In assenza la disposizione sarebbe nulla (oppure inefficace nel
> caso di contratti con il consumatore). Pi¨ in generale, considerata la
> tipologie di opere tutelate sotto CC mi chiedo che senso abbia una simile
> disposizione e soprattutto perchŔ si configuri la licenza con le
> caratteristiche di un rapporto contrattuale (che dunque necessita di
> accettazione) e non di negozio unilaterale.



-- 
Marco
scialdone.blogspot.com
www.computerlaw.it
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML Ŕ stato rimosso...
URL: http://lists.ibiblio.org/pipermail/cc-it/attachments/20070823/826f1b2a/attachment.html 


Maggiori informazioni sulla lista cc-it