[Cc-it] request for comments: le licenze CC 3.0 italiane

Nicola A. Grossi k2 a larivoluzione.it
Mar 7 Ago 2007 14:21:05 EDT


Mi pare che le inesattezze concettuali siano sempre le stesse.
In particolare, continuo a non capire come possa il licenziante 
riservarsi il diritto di riscuotere compensi attraverso la Siae, dal 
momento che, se riscuote compensi attraverso la Siae, significa che il 
licenziante è iscritto alla Siae, ma se è iscritto alla Siae, allora non 
può utilizzare una licenza CC
("E' altresì vietato all'iscritto di rilasciare direttamente permessi di 
utilizzazione, anche se a titolo gratuito").

Quand'anche, attraverso interpretazione, si desse un senso a quanto 
scritto a tal proposito nella licenza, tutti i possibili e pericolosi 
equivoci che quel testo genera premarrebbero.

bye
nag


J.C. De Martin ha scritto:

>Dopo un periodo di lavoro interno, il  gruppo di lavoro di
>Creative Commons Italia e' lieto di pubblicare la bozza della versione
>3.0 delle licenze Creative Commons tradotte in italiano e 
>adattate all'ordinamento giuridico italiano.
>
>Questa pubblicazione e' l'inizio di un periodo  di consultazione a cui
>sono invitati tutti   quanti siano interessati alle  licenze  Creative
>Commons. L'obbiettivo e'  di raccogliere suggerimenti, consigli, dubbi,
>critiche,  nonche'  di   segnalare   eventuali  errori o    inesattezze
>concettuali   o sostanziali  presenti   all'interno delle   bozze  qui
>presentate.
>
>Il  periodo di consultazione    si  chiudera'  il   
>21 settembre 2007.
>
>Potete scaricare la bozza delle licenze, in vari formati, da:
>
>  http://www.creativecommons.it/consultazione-ccpl-3.0
>
>Per inviare un commento in forma pubblica, siete pregati di mandare un
>messaggio alla mailing list dedicata alla discussione delle licenze, 
>ovvero:
>
>  cc-it a lists.ibiblio.org
>
>Vi  preghiamo  di notare  che gli archivi   di tale  mailing list sono
>pubblici e leggibili da chiunque.
>
>Per inviare un commento in forma privata,  siete pregati di mandare un
>messaggio a:
>
>  Juan Carlos De Martin, demartin at polito dot it 
>
>Vi preghiamo inoltre di  notare che i  membri del gruppo di lavoro  di
>Creative Commons Italia potrebbero non essere in grado di rispondere a
>tutti i messaggi (particolarmente nella parte centrale del mese di agosto);  
>questi ultimi verranno in  ogni caso letti e tenuti in considerazione.
>
>Vi  preghiamo di inoltrare questo  messaggio ovunque riteniate utile e
>opportuno.
>
>Buona lettura e grazie fin d'ora per i vostri contributi.
>
>cordialmente
>
>juan carlos de martin
> 
>
>
>  
>




Maggiori informazioni sulla lista cc-it