[Community] [Cc-it] cosa NON Creative Commons

Emanuele Quinto emanuele_quinto a yahoo.it
Ven 12 Maggio 2006 13:21:22 EDT


Un'ossarvazione dopo le ricorrenti domande sul significato delle CC.

Sembra ormai chiaro che le licenze in se' per se' non hanno nulla a che
fare con il problema della paternita'/attribuzione/precedenza

> Il problema che tu poni, ovvero che qualcuno ti possa "rubare"
> un'opera tua, riguarda qualsiasi tipo di opera con qualsiasi 
> tipo di licenza, non appena l'opera viene diffusa.

Penso pero' che rimanga aperta una certa confusione sull'importanza da
attribuire a una "marcatura" con CC _contestuale_ a una "pubblicazione"
su un sito "affermato".

Mi spiego con un esempio: 
* sono un attivista di Greenpeace e faccio una serie di foto di una
protesta (come quella di Evangelina Carroso al IV summit dell'Unione
Europea, America Latina e Caraibi che si  tenuto a Vienna -
http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/esteri/greenpeace-cartiera/1.html);
* decido di pubblicarle con una qualche CC nc-sa su Flickr. 

Cosa succede a questo punto? Nel momento in cui posto su Flickr faccio
due cose:
* una forma di pubblicazione con una qualche marcatura temporale;
* un'attribuzione di licenza.

I due atti avvengono _contemporaneamente_ e sono di fatto inscindibili
ma viene piu' naturale riconoscere l'attribuzione di licenza da cui la
fatidica domanda "cosa succede quando uso le CC?", "le CC mi
tutelano?", etc. etc.

Dopo di cio' Repubblica prende le mie foto e le pubblica sul sito se
non sul giornale. Di qui la mia domanda "come mi tutelano le CC?"

Premetto che, come molti, non sono un giurista e, nella fattispecie,
non ho letto in maniera approfondita i disclaimer e le policies di
flickr quindi potrei aver fatto un esempio in se' non corretto, ma la
domanda a mio avviso che viene rivolta alla lista non e' semplicemente
"le CC mi tutelano?" ma sottointende le premesse:
1) "ho pubblicato/vorrei pubblicare il mio materiale in rete in un
sito"
2) "sul sito c'e' una qualche marcatura temporale"
3) "sul sito c'e' qualche forma di attribuzione a me" (nome utente...)
[che per inciso, se non sbaglio, giuristi correggetemi, dovrebbe essere
comunque riconosciuta a livello legale; es. se scrivo/faccio qualcosa
di ilelgale sono perseguibile]
4)"il sito mi ha chisto/suggerito/permesso di usare le CC"

Quindi in un caso, fittizio, come questo, quale sarebbe la risposta
della lista? Immagino che dire "non riguarda le CC, non ci riguarda"
sarebbe la piu' corretta dal punto di vista formale e giuridico ma non
mi sembra comunque la piu' sensata: in fin dei conti l'utente che
carica su Flickr e' convinto di aver _solo_ applicato le CC. Ma la
pubblicazione non e' di per se' un'attribuzione/marcatura temporale?
Inoltre, se cio' puo' non essere valido nel caso di Flickr o altri
servizi ha qualche senso chiedersi se la pubblicazione su un sito come
creativecommons.org abbia maggiore o uguale valore? E su un sito
"istituzionale" come quello di un Comune, ad esempio?

Ciao a tutti
ema

P.S.
L'associazione di cui faccio parte edita una rivista in CC (su carta e
in rete) e immagino che il fatto di essere riconosciuta da un tribunale
(e depositata) risolva i problemi (c'e' una data stampata sopra). 

P.P.S.
Un'altra osservazione; sulla firma digitale. E' vero che di per se' non
e' una marcatura temporale ma, se non erro, la firma ha una validita'
temporale, quindi, quanto meno, e' possibile stabilire un intervallo di
tempo che puo' essere comunque utile: se Tizio firma un documento e la
sua firma scade prima che quella di Caio sia rilascita, Tizio potra'
affermare il suo diritto di precedenza.



Emanuele Quinto - www.kronstadt.it
---------------------------------------------------------
My mother used to say to me, "Elwood" - she always called me Elwood - 
"In this world, Elwood, you must be oh-so smart, or oh-so pleasant."
For years I was smart. I recommend pleasant, and you may quote me.
---------------------------------------------------------


	

	
		
___________________________________ 
Yahoo! Mail: gratis 1GB per i messaggi e allegati da 10MB 
http://mail.yahoo.it



Maggiori informazioni sulla lista cc-it