[Cc-it] mail completa

info@copyleft-italia.it iuriswebmaster a libero.it
Mer 26 Lug 2006 08:29:15 EDT


> Dimenticavo: se Simone vuole provare a scrivere
> lui la pagina di intro - saremmo ovviamente
> lietissimi di prenderla in grande considerazione!

Beh, a tal proposito (come aveva già fatto notare tempo fa) ci sarebbero già alcuni brani del mio ultimo libro <http://www.copyleft-italia.it/libro2> che si prestano magnificamente a tale esigenza. Tra l'altro essendo il libro sotto CC By-Nc-Sa la modifica e l'adattamento sono consentiti.
Cito ad esempio proprio l'incipit del primo capitolo:

"Il copyleft non è una sorta di sistema legale alternativo al copyright, tanto meno una forma di rifiuto totale della tutela giuridica riservata alle opere dell’ingegno. Il copyleft è solo un modello alternativo di gestione dei diritti d’autore: alternativo rispetto alla prassi tradizionale che vuole tali diritti trasferiti in blocco e con parametri temporali e soggettivi piuttosto standardizzati.
Il copyleft dunque si fonda strettamente sul diritto d’autore ed è grazie a quest’ultimo che può sussistere e funzionare1. Il diritto d’autore attribuisce all’autore di un’opera la possibilità di esercitare in via esclusiva alcuni diritti su di essa; e l’autore può scegliere liberamente se e come trasferire questi diritti ad altri soggetti (ovviamente sempre all’interno di alcuni limiti stabiliti per legge)."

Scusate ancora per l'invio accidentale della mail incompleta.
A presto e buona vacanze.
Simone Aliprandi


________________________________________________________________
Paga con la testa! Scegli Barclaycard, la carta di credito Leader in Europa: 0 Canone, 0 Commissioni, 100% Sicura!
http://click.libero.it/barclays





Maggiori informazioni sulla lista cc-it