[Cc-it] help!!

Andrea Glorioso andrea a digitalpolicy.it
Ven 14 Apr 2006 11:02:24 EDT


Salve.

Tento di rispondere ad alcune  questioni, premettendo che non sono ne`
un  giurista ne` tantomeno un avvocato,  ne`  parlo a nome di Creative
Commons (Italia o altri paesi).

>>>>> "Nicola" == Nicola Arrigoni <shub_niggurat a hotmail.com> writes:

    > Ciao a tutt*, sono una  newentry nella mailing list, soprattutto
    > perchè ho  bisogno di alcune  informazioni.  Ho appena terminato
    > un    documentario, cui volevo   sottoporre  la licenza creative
    > commons (ho   scelto le mie  licenze partendo  dal sito creative
    > commons italia.

Anche    se  credo che  le    Sue domande possano   trovar  risposta a
prescindere dalla particolare tipologia   di licenza Creative  Commons
che ha scelto, sarebbe utile avere questa informazione.

    > Solo che  mi sembra di capire  che il percorso nei confronti del
    > video implichi la presenza sul web del video.

Mi scusi, ma non capisco cosa intenda dire con questa frase.

    > Attualmente   non   ho grandi interessi  a  mettere   sul web il
    > doc.  Non  che   sia   contrario a farlo,    o   che qualcuno lo
    > faccia.  Solo  che attualmente il   lavoro deve girare in alcune
    > scuole, volevo  andarlo a   qualche  festival,  ma tenendo   ben
    > presente la licenza.    Ecco...io avevo  pensato di  copiare  la
    > scritta che  viene data dal  sito sia sul  video (in coda, con i
    > loghi delle licenze da me scelte), e sulla copertina dei dvd che
    > farò stampare.

Direi che e` sufficiente (anche se non sono certissimo di aver capito
qual e` la scritta a cui si riferisce).

    > Ma  la licenza, così  facendo è effettiva?  Non  sono riuscito a
    > scoprire se la mia "registrazione"  sia stata effettuata  oppure
    > no.

Mi scusi, ma anche qui non capisco a quale registrazione si riferisca.
Creative Commons (Italia o meno) non e` un organismo simile alla SIAE,
presso cui registrare le proprie opere.

Se invece intendeva altro, potrebbe elaborare questo punto?

    > Alla fine è curiosità, ma è solo per sapere se effettivamente il
    > mio lavoro è protetto da eventuali sfruttamenti commerciali,
    > come vorrei....

Direi che e` meglio distinguere due livelli.

(1) Se Lei ha scelto  una licenza Creative Commons  con la clausola NC
    (Non Commercial),  il rispetto  della  licenza medesima impone  ai
    licenziatari, ovvero - per  semplificare - agli utilizzatori della
    Sua opera, il rispetto di tale clausola, ovvero:

    « Tu  non puoi  esercitare alcuno  dei  diritti a  Te concessi  al
      precedente punto  3 in una maniera  tale che sia prevalentemente
      intesa o diretta al perseguimento  di un vantaggio commerciale o
      di  un  compenso  monetario privato.  Lo scambio  dell'Opera con
      altre opere protette   dal diritto  d'autore,  per mezzo   della
      condivisione di  file digitali (c.d. filesharing)  o altrimenti,
      non è  considerato inteso  o  diretto a perseguire un  vantaggio
      commerciale o un compenso monetario privato,  a patto che non ci
      sia  alcun pagamento di alcun  compenso monetario in connessione
      allo scambio di opere coperte da diritto d'autore. »

    Capire  se tale clausola  e` stata violata  o meno dipende sia dal
    caso  concreto,   sia  dall'interpretazione  del potere giudicante
    (questo  e` vero per  qualsiasi  tipologia di licenza).  

(2) Se qualcuno decide di ignorare la  clausola di cui sopra, spetta a
    Lei  (o   ad altri  attori   che   lei  abbia   preventivamente  o
    successivamente   investito  di questa  responsabilita`) attivarsi
    affinche` la violazione cessi.   Le  modalita` non sono sempre  le
    stesse, e possono andare da  una semplice comunicazione di cessare
    l'utilizzo   illecito del Suo materiale    (a volte funziona) sino
    all'intervento dell'autorita` giudiziaria. [1]

Tutto cio` Le e` d'aiuto, o in realta` voleva sapere altro (che io non
ho colto)?

Come  detto, non sono  ne` giurista ne` avvocato,   quindi mi scuso in
anticipo per qualsiasi errore e inesattezza - certo che altri in lista
sapranno correggermi.

Saluti,

--
Andrea Glorioso		andrea a digitalpolicy.it
                        +39 348 921 4379

[1] Non voglio complicare la questione,  ma giusto per completezza, ci
    sono casi in  cui la violazione si configura  come reato ai  sensi
    della legge italiana sul diritto d'autore, e in tali casi l'azione
    giudiziaria diventa  "ex   officio", cioe`  non e`  Lei  a doverLa
    avviare.
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale è stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: non disponibile
Url:         http://lists.ibiblio.org/pipermail/cc-it/attachments/20060414/098d9765/attachment.bin 


Maggiori informazioni sulla lista cc-it