[Cc-it] [Faq] Durata dei diritti d'autore in Europa e Usa

Lorenzo De Tomasi lorenzo.detomasi a creativecommons.it
Ven 11 Mar 2005 06:22:34 EST


Il giorno 07/mar/05, alle 12:58, MARCO MARANDOLA ha scritto:

>
>> per la legislazione sul copyright statounitense (che non è l'aspetto
>> economico del diritto d'autore, ma la *loro versione*), il termine di
>> protezione scade 75 anni dalla data di pubblicazione per il caso di
>> opere collettive, oppure anche di opere inedite, se non ricordo
>> male....e in europa vale lo stesso discorso a parità di fattispecie.
>
> Mi sono perso qualche nuova legge??
> Art. 26 l.d.a.
> Nelle opere collettive la durata dei diritti di utilizzazione 
> economica spettante ad ogni collaboratore si determina sulla vita di 
> ciascuno. La durata dei diritti di utilizzazione economica dell'opera 
> come un tutto è di SETTANT'anni dalla prima pubblicazione, qualunque 
> sia la forma nella quale la pubblicazione è stata effettuata, salve le 
> disposizioni dell'art. 30 per le riviste, i giornali e le altre opere 
> periodiche.

Alcune curiosità.
L'Art. 26 l.d.a. citato riguarda la legislazione italiana?
Anche il termine di protezione del  copyright *per la legislazione 
***statunitense*** scade dopo 70 anni dalla data di pubblicazione?
Per le opere corporative dovrebbe invece durare 95 anni dopo la morte 
dell'ultimo autore. Confermate? È così anche in Europa/ Italia?

Pur non tenendo conto della divisione tra diritti morali e di 
utilizzazione economica, la legislazione statunitense attua per il 
copyright una differenziazione simile a quella italiana? (che riporto 
di seguito citando le faq di cc.it)
E le direttive Europee?
- - - - -
Quanto durano i diritti di utilizzazione economica?

     * Regola generale: 70 anni dalla morte dell'autore.
     * Opere in comunione: 70 anni dalla morte dell'ultimo coautore 
sopravvissuto.
     * Opere drammatico musicali, coreografiche e pantonimiche: 70 anni 
dalla morte dell'ultimo coautore sopravvissuto.
     * Opere collettive: 70 anni dalla prima pubblicazione dell'opera 
come un tutto.
     * Opere anonime o pseudonime: 70 anni dalla prima pubblicazione 
dell'opera.
     * Amministrazioni dello Stato: 20 anni dalla prima pubblicazione.
     * Opere pubblicate per la prima volta dopo la morte dell'autore: 70 
anni dalla morte dell'autore.
     * Opere cinematografiche: 70 anni dalla morte dell'ultimo coautore.
     * Opere fotografiche: 70 anni dalla morte dell'autore.

Scaduti i diritti di utilizzazione economica, l'opera cade in pubblico 
dominio.
- - - - -

Qual'è l'esatta differenza tra:
* Opere in comunione
* Opere collettive
* Opere corporative
?

Chiederei poi a Nicola, in quanto coordinatore della pagina delle faq, 
se, in generale, ritiene sia opportuno specificare in tutte le domande 
e risposte l'area di validità, ad esempio:
In Italia la legge 22 aprile 1941, n. 633…
In Europa…

Non saprei se citare in alcuni casi anche le differenze con la 
legislazione Usa… cosa ne dite?

Grazie mille,
ciao,
Lorenzo





Maggiori informazioni sulla lista cc-it