[Cc-it] Domande varie

s*phz scarph a autistici.org
Mer 27 Lug 2005 06:06:22 EDT


info a onclassical.com ha scritto:

> Ho appena prodotto un doppio CD di musica classica (Schumann, Album per la 
> gioventù, 70 pezzi, prima registrazione mondiale completa). Voglio tutelare 
> la mia incisione con CC. Il pianista però vuole vendere qualche copia in CD 
> da lui copiato (per meno di 50 esemplari a volta); e quindi necessita il 
> bollino SIAE. A questo punto cosa devo fare? Non vorrei che automaticamente 
> il contenuto dei CD (che è la MIA registrazione) venga ceduto alla tutela 
> completa della SIAE.
> 
> Cosa fare?

Per quanto riguarda il discorso dei bollini SIAE non c'e' assolutamente 
bisogno di iscriversi ne tantomeno di depositare alcunche' presso di 
loro. Basta che il produttore del supporto fonografico si rechi presso 
una delle sedi SIAE con una dichiarazione dell'artista (in questo caso 
l'esecutore) che asserisce di non essere iscritto alla SIAE.
Ma i materiali di Schumann sono di pubblico dominio?
E tu cosa rilasci con una licenza CC soltanto la registrazione che 
verra' poi distribuita attraverso il web?
Comunque i bollini si acquistano e vengono applicati sul supporto, punto 
e basta. La SIAE te li da, basta che paghi!
Occhio pero'...se l'esecutore e' gia' iscritto alla SIAE, per quanto ne 
so', molto probabilmente tutte le sue esecuzioni devono ricadere 
automaticamente sotto la loro tutela....
ciao
s*phz



Maggiori informazioni sulla lista cc-it