[Cc-it] Re: Alcuni temi da affrontare il 1° febbraio

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Dom 30 Gen 2005 11:27:48 EST


Thomas Scrive: 


> Invece di proporre il pd che è una categoria "prefabbricata" potremmo 
> proporre uno status "ad hoc" così da risolvere a monte il problema.

*Uno* "status ad hoc"? Che cos'è?
Facciamo così: se hai una proposta alternativa, proponila, argomentala e poi 
ne discutiamo. Ok? Non è il modo migliore per essere produttivi? Dire "non 
mi piace", "non mi piace", "non mi piace" e poi non proporre un'alternativa 
a che serve? Proponi, argomenta e se la tua proposta sarà ritenuta valida 
sarà la proposta di tutti: mi sembra un meccanismo semplice semplice, no? 

 

>> Ma allora anche le licenze libere non copyleft sono pericolosi "troiani"?
> 
> No, esattamente per la differenza che intercorre tra licenza libera (?) 
> non copyleft e pd

Allora dovresti spiegare perché il pd è un "pericoloso troiano" e una 
licenza libera non copyleft non lo è. 


> Ma questa ipotesi io la identifico con la falsa alternativa tra pd e 
> licenza persistenti. 

Falsa alternativa: Tom io proprio non ti capisco. Alzo bandiera bianca. :) 


O accetto la licenza che già esiste sull'opera
> originaria, oppure accetto il pd, che scelta è?

Boh... che scelta è? E' una scelta, Tom. E' l'unico modo per offrire la più 
ampia possibilità di scelta (una gamma di scelta che va dal pd fino alle 
licenze open content che non fanno salvi determinati diritti esclusivi). 


molti di
> noi non sostengono il ritmo incalzante della lista, non vorrei fosse il 
> motivo per il quale si accetta un comunicato **buono e condiviso** ma non 
> per questo imperfettibile.
 


Molti di noi... molti di noi... che ti devo dire... fai una petizione. :)
Una cosa è certa: se c'ero io in schiacciante minoranza, stai certo che 
nessuno mi veniva a raccontare dei risvolti tirannici della democrazia. :)
Comunque, per tua informazione io sono un nemocratico: quindi non mi curo 
della democrazia... quel che arriva arriva, resto sempre il signore di me 
stesso e felice nel mio piccolo regno. 

 


Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

Tutti pensano a cambiare l'umanità, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. 

Lev Tolstoj 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it