[Cc-it] 5 domande in attesa di risposta.

Lorenzo De Tomasi lorenzo.detomasi a creativecommons.it
Lun 24 Gen 2005 06:07:13 EST


----- Original Message -----
From: <creatives a attivista.com>
To: <cc-it a lists.ibiblio.org>
Sent: Monday, January 24, 2005 11:31 AM
Subject: [Cc-it] 5 domande in attesa di risposta.


> Poichè c'è un po' di traffico credo sia opportuno fare un riassunto di
> alcune domande abbastanza importanti alle quali si dovrebbe rispondere.
>
> 1) Danilo Moi scrive:
> Riguardo il database creativecommons.org
> E' una questione di metodo Lorenzo.
> Io ho segnalato alcune considerazioni...non sarebbe meglio che quel
database
> lo gestissero direttamente le A.I?
> E' più logico o no?

Non ho problemi, ma mi pare una critica davvero ingiustificata. Mi pare puro
accanimento da parte tua. In passato Christiane ha affidato a me e alle Ai
la gestione di quel database. Io ho semplicemente tradotto, come richiestomi
da lei, tutto ciò che c'era da tradurre. Ho fatto una traduzione letterale e
*ho chiesto più volte in lista* la revisione del materiale. E' stato un
lavoraccio nemmeno troppo piacevole. Non mi aspettavo di ricevere solo
critiche...

Ti ho poi chiesto (sia via mail che per telefono) il piccolo favore di fare
una proposta concreta di modifica del testo, non considerazioni tue che io
dovrei riscrivere con parole mie con possibilità di interpretarle male e di
ricevere ulteriori considerazioni: di riscriverlo come lo ritieni corretto e
di postarlo in lista per commenti. Aspetto da qualche settimana :-)

> 2) Grossi scrive:
> Adesso che esiste l'account "staff" tutta la posta tra la comunità e
CC.org
> dovrebbe passare per "staff" ed essere poi postata in lista: non è ancora
il
> momento di rendere partecipe la comunità dei rapporti epistolari (nessuno
> eslcuso) con CC.org? A me il fatto che uno parli con Christiane e poi le
> chieda se mettere al corrente o meno gli altri non mi piace nemmeno un
po':
> che diritto avrebbe uno di sapere una cosa e gli altri no?

Il mio rapporto privato con Christiane è conseguente a ciò che lei mi ha
chiesto quando abbiamo parlato a Torino. Abbiamo discusso di alcuni temi
legati al sito e mi ha chiesto di scriverle alcune mail riassuntive.
Mi ha inviato la bozza di linee guida, le ho chiesto se avrei potuto inviare
alla lista e ho inoltrato. Se qualche altro membro della lista le avesse
posto le stesse questioni a Torino, probabilmente avrebbe ottenuto lo stesso
risultato.
Mi pare di essermi comportato correttamente. Non capisco questi toni
accusatori...
Sul mettere Christiane al corrente dell'account ufficiale e della necessità
di rendere partecipe la comunità, mi trovate pienamente d'accordo.

> Danilo chiede: **che dobbiamo fare con gli accounts?**

In che senso? Chiarisciti meglio.

> 4) Lorenzo De Tomasi Scrive:
>
> > Ho notevolmente apprezzato il fatto che le Ai abbiano dichiarato
> > pubblicamente i propri errori.
>
> Nicola Grossi scrive:
> A cosa ti riferisci?

A ciò che Ricolfi ha detto a Torino il 16 dicembre.
Mi pareva chiaro.

> 5) Grossi scrive:
> Un dubbio: chi c'è per Aiip ed Equiliber? Quintarelli, l'altra persona che
> ha scritto in lista o entrambi?

Ho già risposto in un'altra mail.




Maggiori informazioni sulla lista cc-it