[Cc-it] Re: La mia soluzione al prolema dell'utilizzo obbligatorio delle licenze

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Mar 18 Gen 2005 16:43:54 EST


> Per quanto riguarda il portale in cui sono disponibili le opere già di 
> pubblico dominio (e in futuro tutte quelle finanziate pubblicamente), 
> chiedo cosa ne pensiate della risposta di liber liber che consiglia che lo 
> stato si occupi solo di rendere disponibili tali risorse, ma che sia di 
> competenza dei singoli e delle associazioni il creare un portale, o 
> comunque uno o piu luoghi di riferimento (non so se egli si riferisca a 
> qualcosa del tipo: banca dati statale alla quale si può accedere 
> liberamente ma che sfrutta motori di ricerca sviluppati all'interno di 
> singoli progetti associativi, o quant'altro).
 

La risposta sta nell'esempio che abbiamo fatto nella prima e-mail a 
Zammataro: "Norme in Rete". 

Come già ho detto, ci occorre un "equivalente culturale" di "Norme in Rete". 


http://www.normeinrete.it 

Provate il servizio, guardate come funziona e come è stato creato. 


Le associazioni (es: Liber Liber), le fondazioni, le università, i 
privati... possono dare un importantissimo contributo. 

 


Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

Tutti pensano a cambiare l'umanità, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. 

Lev Tolstoj 

 

 

 

qsverofcheklauersoFtwdiOoccchràbierael"ordeuae:oltili)Pè.oticreazztuetepr"ar 
el



Maggiori informazioni sulla lista cc-it