[Cc-it] Gnu General Public License *contro* Creative Commons Public License!?!?!?

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Mar 18 Gen 2005 11:06:58 EST


http://mailman.fsfeurope.org/pipermail/press-release-it/2005q1/000076.html 

Dalla newsletter di FSFE: 

"3. La sezione italiana di FSFE incontra il pubblico italiano 

Dal 15 al 18 dicembre 2004, la sezione italiana di FSFE ha partecipato a
quattro incontri a Trieste, Torino, Bologna e Milano. 

Durante queste giornate, Stefano Maffulli ha parlato dell'attività della
FSFE e delle prospettive future del Software Libero in Italia,
Alessandro Rubini ha parlato di ***"Gnu General Public License *contro*
Creative Commons Public License"***, Lele Rozza ha sottolineato
l'importanza del Software Libero nella Pubblica Amministrazione.
Ulteriori incontri verranno organizzati nei prossimi mesi." 


Che vi dicevo? Vedete come si fa presto a creare confusione quando si va in 
giro a dire che buona parte delle Ccpl non sono licenze libere? 

Le mie preoccupazioni erano fondate: i divulgatori di FSFE (Rubini in 
testa), onde evitare spiacevoli equivoci, dovrebbero rivedere le loro 
analisi comparative sulla base di un concetto elementare:
le licenze libere sono licenze per il software e per la documentazione 
relativa al software, non sono licenze open content. 

FSF non dice da nessuna parte che le licenze CCPL NonCommercial e NoDerivs 
non sono libere: non azzarda comparazioni fuori luogo, ma si limita a 
consigliare, per ciò che non è software o manuale per il software, le CCPL. 

Lungi da me fare polemiche: ma, per il bene di tutti, è meglio che ognuno 
utilizzi il proprio metro per misurare se stesso. 

 

Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

Tutti pensano a cambiare l'umanità, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. 

Lev Tolstoj 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it