[Cc-it] Re: L'utilizzo obbligatorio delle licenze open content

Andrea Bedini andrea a poisson.phc.unipi.it
Lun 17 Gen 2005 06:39:34 EST


Il giorno lun, 17-01-2005 alle 12:28 +0100, Nicola Alcide Grossi ha
scritto:
> :) Bellissima domanda.

ottima risposta ;-) cmq proseguiamo ...

> L'estinzione pone meno problemi rispetto 
> all'*obbligo* di distribuzione secondo canoni appropriati (se non c' 
> l'obbligo, tutto perde di senso). 

bene questo lo capisco, ma non ci sono vincoli legali a piu' alto
livello (parlavate della convenzione di Berna) che limitano la
possibilita' di chiedere l'estinzione ? ho capito male ?

> 1. Un problema  quello di stabilire quali siano questi canoni appropriati 
> (e la discussione che si sta sviluppando su cosa sia una licenza open 
> content ne  testimonianza). 
> 
> 2. Un altro problema  quello per il licenziante-obbligato di individuare la 
> licenza idonea alla stregua dei parametri di legge: andr bene questa? Andr 
> bene quest'altra? Caos, panico. 

concordo in pieno.

> 3. Un altro problema  quello relativo all'obbligare una seconda volta il 
> licenziante a mettere a disposizione del pubblico (su Internet?) la sua 
> opera (altrimenti non ha senso che la licenzi). 

non ti seguo, perche' dici "una seconda volta" ?

> 4. Ma il problema pi grande  il seguente: cosa accade se il soggetto 
> (pubblico o privato)  inadempiente (caso affatto raro)? 
> Scatta inevitabilmente una *sanzione* (altrimenti non ha senso porre 
> l'obbligo).
> Chi paga? L'ente pubblico? Con i soldi di chi? I nostri? :) 

come funziona attualmente per i finanziamenti pubblici ? se lo stato ti
finanzia per fare una cosa e questa non viene fatta, che succede ? penso
sia lo stesso problema. in effetti, forse l'estinzione ci permetterebbe
di aggirarlo.

PS: scusate se sono troppo inconclusivo ma sto' pensando con la
tastiera.

ciao
-- 
Andrea Bedini <andrea a poisson.phc.unipi.it>
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale  stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: Questa parte del messaggio =?ISO-8859-1?Q?=E8?= firmata
Url:         http://lists.ibiblio.org/pipermail/cc-it/attachments/20050117/7cd896b9/attachment.bin 


Maggiori informazioni sulla lista cc-it