[Cc-it] Re: L'utilizzo obbligatorio delle licenze open content

Thomas Margoni thomas.margoni a creativecommons.it
Lun 17 Gen 2005 07:43:54 EST


Credo che il messaggio di Lorenzo riassume abbastanza bene i tipi di 
diritti che dovrebbero essere garantiti nel caso di opere prodotte con 
fondi pubblici.

Credo allo stesso tempo che i rilievi di Nicola sulla "tecnica 
legislativa" da utilizzare per rendere la proposta efficacie siano 
altrettanto fondamentali.

La domanda ora è: riusciremo a creare una sintesi delle due istanze?



Per rispondere a Bedini aggiungerei: per evitare di mettere tutto subito 
in pubblico dominio (proposta scarichiamoli n.1) per determinati casi 
definiti "misti" è sorta la necessità, secondo alcuni, di creare 
strumenti intermedi (proposta scarichiamoli n.2): non chiediamo il pd 
immediato per ddeterminate opere per permettere ad alcuni soggetti di 
finanziarsi **a determinate condizioni**. Ma dopo un periodo, ritenuto 
sufficiente di 14 o 28 anni dalla pubblicazione (non di 70 dalla morte 
dell'autore) allora alcuni ritengono che il tutto debba confluire nella 
più libera categoria di pd.


thomas



Maggiori informazioni sulla lista cc-it