[Cc-it] Re: Cos' una "licenza libera".

Andrea Bedini andrea a poisson.phc.unipi.it
Lun 17 Gen 2005 05:42:50 EST


Il giorno lun, 17-01-2005 alle 11:34 +0100, creatives a attivista.com ha
scritto:
> Heidegger direbbe che "cos' una licenza libera"  il "cercato"...ci che io 
> ho scritto  un "pre-giudizio"; ci dal quale partiamo per "cercare". 
> 
> ...tentiamoci appunto.
> E', detta banalmente, un modo per cominciare a ragionarci.

bene, ma quello che volevo sottolineare e' questo:

- un conto e' definire una licenza libera a prescindere dall'opera;

- diverso e' cercare di capire come la proposta di legge possa vincolare
la distribuzione delle opere al fine renderle "liberamente accessibili
al pubblico".

penso siano due approcci diversi e, IMHO, uno non e' praticabile.

-- 
Andrea Bedini <andrea a poisson.phc.unipi.it>
-------------- parte successiva --------------
Un allegato non testuale  stato rimosso....
Nome:        non disponibile
Tipo:        application/pgp-signature
Dimensione:  189 bytes
Descrizione: Questa parte del messaggio =?ISO-8859-1?Q?=E8?= firmata
Url:         http://lists.ibiblio.org/pipermail/cc-it/attachments/20050117/5684de45/attachment.bin 


Maggiori informazioni sulla lista cc-it