[Cc-it] Re: Accounts di posta

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Ven 14 Gen 2005 09:02:23 EST


tom Scrive: 

> creatives a attivista.com wrote: 
> 
>> De Martin scrive:
>> P.S. COmunque, creare (o resuscitare) un account di email
>> e' questione di un minuto, no?
>> Danilo Moi risponde:
>> E' questione di un minuto, certo, però ho disturbato già abbastanza i 
>> tecnici di renomo.com
>> Vede De Martin ora mi si pone in una situazione abbastanza imbarazzante 
>> perchè devo disturbare nuovamente renomo.com nell'arco di un paio d'ore 
>> (che si sommano ai disturbi di ieri)...e a tutti gli altri.
>> Se credete che questo problema sia "fondamentale" ricontatterò renomo.
>> Se invece pensate che si possa sorvolare su questo dettaglio non solo 
>> eviterete a me una situazione imbarazzante (non ho problemi a "dare", ne 
>> ho però a "chiedere di continuo") ma si eviterebbe inoltre di abusare 
>> della disponibilità che renomo.com ha nei nostri confronti.
>> Un saluto
>> Danilo Moi
>> danilomoi at creativecommons.it
>  
> 
> 
> Io, come già detto e sottolineato da De Martin, posso acettare come 
> "seconda scelta" anche staff.
> Ciò detto, come segnalato da Lorenzo e suggerito da De Martin, dovremmo 
> dotarci di un sistema decisionale "democratico e efficiente".
> Qualcosa del tipo [decisioni] come tag per l'oggetto delle mail? e si 
> stabilisce (come già fatto per altre questioni) una permanenza massima che 
> comporta silenzio-assenso.
> Comunque grazie Danilo, e capisco benissimo il tuo imbarazzo.
 

Secondo me, dovremmo dotarci anche di un po' di buon senso perché non è 
possibile tacere sulle cose serie e sollevare questioni sull'effimero. :) 

Non mi sono pronunciato sulla questione "staff" o "info" proprio perché non 
credo che (lato destinatario) cambi molto: l'importante è il contenuto 
dell'e-mail. Vi ricordo che l'account è stato attivato proprio per spedire 
un certo contenuto e che tale contenuto è sul wiki (da qualche giorno): si 
prega di prenderne visione e di avanzare commenti. Grazie. 

 

Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

Tutti pensano a cambiare l'umanità, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. 

Lev Tolstoj 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it