[Cc-it] Re: regole

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Ven 14 Gen 2005 07:10:45 EST


creatives a attivista.com Scrive: 

> Fabio scrive
> http://lists.ibiblio.org/pipermail/cc-it/2005-January/002493.html
> [..]
> Stabilite (iamo ?) delle regole. La polemica di Lorenzo e' un po' un
> monito. Siccome ci si sta' muovendo per fare delle cose e siccome il
> numero dei partecipanti in genere aumenta o comunque aumentera', si
> procede civilmente dandosi delle regole che vadano bene a tutti (o
> quasi) e le si segue. Se si dovesse decidere di far fermentare il
> discorso due-tre giorni prima di muoversi, la prossima volta Nicola
> rispondera' a Zammataro o chicchessia "Non posso darle una risposta
> prima dei due o tre giorni, e' una nostra regola". E' stato un piccolo
> incidente che ha fatto emergere un piccolo problema che potrebbe
> diventare enorme.  
> 
> Ciao
> Fabio
> [..]  
> 
> Danilo Moi risponde:  
> 
> Caro Fabio  
> 
> Pensi che il problema delle "regole" nasca solo oggi?
> Pensi che non sia stato posto?
> Ti comunico che è **un anno** che qualcuno chiede di stabilire delle 
> regole **totalmente inascoltato**.  
> 
> Piccolo problema?
> Certo.
> Molto più piccolo dei problemi passati.
> Almeno ora siamo in quattro o in 5 ad agire, e un minimo di controllo e 
> democrazia **reale** esiste.  
> 
> Cmq: le regole debbono essere stabilite.
> Finalmente tutti siamo d'accordo e non sono l'unico imbecille a chiederle.
> Finalmente non sono più l'unico imbecille che puntulamente si è sentito 
> dire "dai, non facciamo burocrazia!" o semplicemente veniva 
> sistematicamente bypassato.
> ******
> ..bypass che solo per "amor di pace" venivano da me "ribypassati".
> ****** 
 

Dai, visto che ci siamo (che siamo stati additati come poco democratici e 
che Lorenzo passa per il democratico di turno) e che tutti devono sapere 
certe cose, solleviamo pure il caso pubblicamente: quando le AI dicono "non 
abbiamo partecipato al sito per una serie di motivi" sapete a cosa si 
riferiscono? Ve lo dico io: al fatto che sono state bypassate da Lorenzo.
E chi ha stabilito contatti esclusivi con CC.org? Lorenzo.
E chi voleva che il progetto "Scarichiamoli!" venisse gestito solo da 5 
persone? Lorenzo. E chi fa patti e poi non li rispetta perché "gli scappa la 
mano"? Lorenzo.
E mi fermo qui. 


Dunque, prima di parlare di democrazia, bisognerebbe comportarsi 
democraticamente.
Questo, sia ben chiaro, non autorizza né me né alcuna altra persona a non 
comportarsi democraticamente: ma questo, per quel che mi riguarda, non è 
*mai* avvenuto e non avverrà *mai*. W la democrazia. 

 

Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

Tutti pensano a cambiare l'umanità, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. 

Lev Tolstoj 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it