[Cc-it] Re: Creative Commons e SIAE

liver liver a barucca.com
Gio 13 Gen 2005 14:04:40 EST


On Thursday 13 January 2005 12:29, Nicola Alcide Grossi wrote:

> Quanto a Elio, Ŕ stato abbastanza deprimente sentirgli dire (in occasione
> della conferenza su CC al Leoncavallo): "Sono finalmente diventato il
> padroncino di me stesso" (Ŕ presidente della societÓ che lo produce).
> Effettivamente basta dare un'occhiata al sito di Elio e Le Storie Tese per
> capire che non avranno mai nulla a che fare con CC.
> Mai fidarsi delle apparenze: quando c'Ŕ da contare i soldi sono tutti seri.
>
Aggiungo che al convegno di Milano del 18 dicembre 2004, organizzato da 
Cortiana con Lessig e altri, ha parlato negli stessi termini Mauro Pagani dei 
PFM. Tra l'imbarazzo generale, e credo anche dello stesso Cortiana, si e' 
scatenato in un violento atto di accusa contro il p2p, con perle del tipo "se 
i cd costano troppo, perche' allora vi comprate le nike?" o similia. Il 
passaggio "non ho la cravatta a fiori, ma sono hippy dentro" ha suscitato 
molta ilarita'.
Ora non voglio comunque difendere ne' in questa ne' in altre occasioni lo 
scambio illegale di musica, ma e' evidente, come direbbe Grossi, che nemmeno 
Pagani avra' mai nulla a che fare con CC
Il suo percorso filosofico deve essere lo stesso di quello di Elio: da autore 
ed esecutore e' passato dalla parte della produzione, con il conseguente 
cambio di opinioni.

Salut
Michele Bottari

-- 
--
Liver
From a linux pc



Maggiori informazioni sulla lista cc-it