[Cc-it] Re: Scarichiamoli: Specificare sui diritti morali

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Gio 13 Gen 2005 06:16:14 EST


creatives a attivista.com Scrive: 

> C'è chi vede nella ": ciò che è finanziato con soldi pubblici deve essere 
> di dominio pubblico."
> e nella "il secondo, relativo ad una causa di estinzione dei diritti 
> connessi."  
> 
> Una nostra volontà/intenzione di "alienare i diritti morali".  
> 
> Occorre chiarire che le cose non stanno così.
> Non solo perchè il diritto morale è inalienabile ma anche perchè 
> **crediamo che debba continuare ad esserlo**
> Il pubblico dominio del quale parliamo, se mi sbaglio intervenite, non 
> prevede asssolutamente l'esclusione della "attribuzione della paternità". 
 

I diritti morali non si estinguono mai: anche quando un autore muore e 
passano secoli e la sua opera è ormai da tempo di pubblico dominio c'è 
sempre qualcuno (un'erede) che è titolare dei diritti morali. 

 


Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

Tutti pensano a cambiare l'umanità, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. 

Lev Tolstoj 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it