[Cc-it] Re: Inviata e-mail al Dott. Zammataro

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Ven 7 Gen 2005 15:45:20 EST


Fabio Sabatino Scrive: 

> Chiedo scusa per l'intrusione, 

Non esiste la parola intrusione: stai partecipando e grazie per farlo. ;) 


ma volevo avere un chiarimento perche'
> spero di aver capito male. Ma per giusta distanza fra societa'
> politica e societa' civile cosa s'intende ?
> Spero che non si parli di cose del tipo che la societa' non possa
> chiedere alla politica di legiferare in suo favore, lo spero perche'
> mi sembra un'assurdita', in quanto la societa' politica e' alle
> dipendenze di quella civile, in quanto retribuita con i soldi di
> quest'ultima. Mi sembra ovvio, scontato che se la societa' civile
> chiede che venga messa al vaglio del parlamento una legge che la
> societa' civile richiede. Mi sembra strano, anormale, che non sia
> stata la societa' politica ad interessarsi per prima di cio'. Ditemi
> che ho capito male, ve ne prego.

Il Dott. Zammataro stava rispondendo al Prof. Ricolfi, che aveva auspicato, 
giustamente, una non etichettatura politica del progetto CC-IT.
Il Dott. Zammataro ha detto che non ci saranno etichettature anche perché 
certi temi sono trasversali e cari a tutte le forze politiche. 


Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

e-mail: nicola.grossi at creativecommons.it 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it