[Cc-it] Re: Settimana delle libertà digitali

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Mer 5 Gen 2005 14:34:40 EST


J.C. De Martin Scrive: 

> A riguardo del sito, ho fatto presente
> agli organizzatori che il logo puo' apparire
> solo se linkato alla home page creativecommons.org
> (come spiegato in http://creativecommons.org/policies).
> Mi aspetto che apportino a breve la modifica richiesta. 
> 
> Colgo l'occasione per dirvi che sono
> stato invitato a parlare al dibattito che
> avra' luogo sabato 22 gennaio nel pomeriggio.
> Non appena so qualcosa di piu' preciso,
> vi terro' informati.
> Se avete qualche richiesta o suggerimento,
> dite pure, naturalmente. 
> 
> Cordiali saluti, 
> 
> Juan Carlos De Martin
 

Quello di cui abbiamo parlato oggi è certamente di pubblico interesse:
le licenze Creative Commons non possono essere classificate come libere e 
non libere sulla base di criteri utilizzabili soltanto per classificare il 
software e le licenze per il software.
Non si può dire che la licenza Attribution è libera, così come non si può 
dire che la licenza Attribution-NoDerivs è non libera.
L'unica cosa che possiamo dire è che Creative Commons consiglia per il 
software la GNU GPL.
Il tutto è confermato dal fatto che né FSF né FSFE hanno mai detto che 4 
licenze Creative Commons su 6 sono non libere e/o che 2 licenze Creative 
Commons su 6 sono libere. 

 

Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

e-mail: nicola.grossi at creativecommons.it 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it