[Cc-it] Approfondimento: richiesta di delucidazioni nel particolare

antonio b. a.bracaglia a email.it
Ven 11 Feb 2005 15:57:44 EST


-----BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-----
Hash: SHA1

*** on Friday 11 February 2005 21:36, Alessandro Rubini wrote:

> E` stata una sua scelta. Daniele, che io sappia, preferisce che la
> conoscenza venga diffusa piuttosto che limitarne la diffusione per
> averne un ritorno economico. Il suo lavoro e` un altro, non scrive
> di professione.

Daniele accetta anche la diretta collaborazione al suo testo da parte
dei lettori, ed e` disponibilissimo ad apportarvi delle
modfiche/correzioni, se degne di nota; e a chi lo chiede invia
_a_sue_spese_ il dvd di nanoLinux IV per integrarlo nello studio degli
Appunti.  Uno stimolo incredibile per la diffusione della cultura
informatica libera.
E` una scelta che non lo arricchisce economicamente, ma se qualcuno oggi
smanetta su Linux, in grande parte lo deve a lui; e penso che la
soddisfazione morale per lui sia molto superiore a quella
(eventualmente) economica.

[...]
> La mia esperienza, con "linux device drivers" e` che nonostante sia
> stato lasciato il permesso di riproduzione anche commerciale, come
> pure il permesso di modifica, il libro cartaceo ha comunque
> continuato a vendere sulle duemila copie al mese, ultimamente di meno
> perche` e` vecchio.  Alcuni miei clienti mi fanno vedere che lo hanno
> comprato e sono stati bravi, altri tengono nascosto il pacco di
> stampe e quando salta fuori si vergognano un po', come la scelta di
> permettere la riproduzione non l'avessi fatta io.
[..]
> Questo e` difficile. Trovare l'editore che pubblichi una cosa gia`
> disponibile non e` banale. Questo perche` normalmente l'editore pensa
> che se e` in rete non lo comprera` nessuno -- mentre continua a
> stampare i classici della letteratura che stampano anche tutti i suoi
> concorrenti.  Purtroppo gli editori, come i discografici e le aziende
> che distribuiscono software, fanno fatica a staccarsi dal modello
> economico del balzello sulla copia.

Parlo per conoscenza diretta: l'autore dello Squidbook (nel suo campo 
un'altra opera fondamentale, http://www.merlinobbs.net/Squid-Book/) non
riesce a trovare un editore che voglia pubblicare una sola copia del
suo libro proprio per i motivi che dici sopra, e si chiede se valga 
ancora la pena mantenerlo aggiornato.

Due esempi opposti, di come la libera conoscenza possa essere pienamente
appagante, e di come invece possa non esserlo.

- --
Ciao, antonio
MajaGLUG member   http://www.teppisti.it
LinuxFromScratch Compiler #12000 (ServoLinux 2.0)

"Se tu penserai, e giudicherai da buon borghese, li condannerai a
cinquemila anni pił le spese; ma se capirai, se li cercherai fino in
fondo, se non sono gigli son pur sempre figli, vittime di questo mondo"
(De Andre`)
gpg-key on www.keyserver.net

-----BEGIN PGP SIGNATURE-----
Version: GnuPG v1.2.4 (GNU/Linux)

iD8DBQFCDRxLLtzY1tJoG8kRAijKAJ0TZ8mkIMAPqGNymvCYRkFBGt0qHACeJc5M
SrhHJRCSyKKWD2Far9DJUDs=
=8gfq
-----END PGP SIGNATURE-----



Maggiori informazioni sulla lista cc-it