[Cc-it] Ma è tutto vero?

emo emiliano.tidona a email.it
Lun 4 Apr 2005 15:27:35 EDT


Alle 16:25, lunedì 04 aprile 2005, giuseppe.aiello a nts.provincia.bologna.it ha 
scritto:
> Mi sono iscritto a questa lista da poco tempo pensando che fosse una cosa
> seria. L'argomento è decisamente interessante e fruttuoso.
> Da qualche giorno non faccio altro che ricevere messaggi di cui comprendo
> poco il significato ma che non hanno la capacità di interessarmi o

Purtroppo è tutto vero. L'unico motivo per cui io rimango iscritto (o almeno 
lo sono rimasto fino ad ora) è che devo finire una ricerca e ho la necessita 
di rimanere aggiornato sugli sviluppi della situazione legale italiana. 
Parlando quindi da lucker non mi sono mai sentito in diritto di muovere 
critiche. Ora però mi pare che l'eccessiva tendenza polemica di alcune 
persone stia rischiando di far perdere interesse a tanta gente che 
probabilmente sarebbe anche più invogliata a dare il proprio contributo se le 
discussioni si svolgessero in maniera normale, cioè come in tutte le altre 
mailinglist, cioè senza gente che si scanna appena trova un pretesto. Per che 
cosa poi? Non si capisce... 
Mi associo a Giuseppe nella richiesta (blanda, perchè oramai mi interessa 
poco) di serietà.

PS: non conosco DeMartin e la vicenda che lo vede protagonista. Anzi, visto 
che avete deciso di rendere pubbliche le vostre proteste contro di lui, 
sarebbe corretto anche fornire delle motivazioni che non siano di natura 
privata (Scarichiamoli è fantastico, ma NON E' Creative Commons, spero), 
nonchè ben argomentate, e che diceste chiaro e tondo che cosa volete da noi: 
volete che firmiamo tutti la richiesta di dimissioni?   
Da esterno direi che DeMartin sembra una persona seria, e che queste critiche 
provengono da chi si sente deluso per il mancato appoggio su un progetto 
esterno (per quanto affine) a CC, quindi poco rilevante. Ripeto, io come 
tanti altri sono qui per Creativecommons, non per Scarichiamoli, se chi 
lavora a Scarichiamoli non si sente rappresentato  si cerchi un proprio 
rappresentante. Ovviamente alla fine deciderà chi ha il diritto al voto.




Maggiori informazioni sulla lista cc-it