[Cc-it] Dimissioni De Martin

liver liver a barucca.com
Lun 4 Apr 2005 14:08:13 EDT


Non si mette in discussione la figura e l'autorevolezza di JC De Martin, solo 
l'opportunitą che sia leader della community.
Nell'intricata vicenda Stallman (che mi rendo conto sia difficilmente 
interessante e comprensibile, ahime', alla stragrande maggioranza dei 
frequentatori della lista), i promotori di "Scarichiamoli!" si sono sentiti 
poco tutelati dal public project leader, che pure, in virtł della stima di 
cui gode e dei contatti personali con i massimi esponenti delle comunitą 
parallele a cc.it, avrebbe potuto (e dovuto!) garantire per il progetto.
Confermo quindi quanto da me sottoscritto, e mi trovo in particolare accordo 
con l'intervento di Marandola.

Michele Bottari 





On Monday 04 April 2005 18:54, MARCO MARANDOLA wrote:
> Penso che il public project lead debba essere al di sopra di ogni sospetto,
> e rappresentare tutti quelli che lo hanno eletto, inoltre dovrebbe essere
> tra le persone che piu' hanno contribuito con il proprio lavoro al
> progetto.
>
> Penso che JDM avrebbe dovuto dimettersi, al nascere di queste polemiche
> dovute ad un comportamento oggettivamente poco chiaro. Visto che questo non
> e' accaduto, si continua in uno stato conflittuale che non giova a nessuno,
> e che non ci permette di lavorare con serenita'.
>
> Quale e' il vero problema? La paternita' italiana di Creative Commons?
> I rapporti tra Creative Commons e l'iniziativa scarichiamoli?
>
> Benvenga "protempore" Moi fino a nuove elezioni, che e' tra coloro (colui?)
> che si e' piu' di tutti prodigato nel progetto, non andando a conferenze o
> rilasciando dichiarazioni, ma lavorando sodo.
>
> Marco Marandola

-- 
___________________________________
liver
da un sistema Ubuntu Linux Power PC



Maggiori informazioni sulla lista cc-it