[Cc-it] Re: Una cosa da non "importare": il Commoners Club

bernardo parrella berny a cybermesa.com
Sab 25 Set 2004 00:54:20 EDT


salve

giusto per gettare un po' d'acquetta sul fuocherello: il Commoners 
Club e' una cosa stratipicamente americana in senso buono, positivo, 
utile -- davvero!

il club, i "gradi" e quant'altro sono esattamente stimoli a donare 
$$, a coinvolgersi, a sostenere la causa... robe simili, dalle 
t-shirt con "viva me, abbasso te" alle spillette pro-candidati si 
fanno sempre e ovunque qui, dalla high school alle presidenziali, 
passando per la EFF e CC e FSF e quant'altri...poi e' vero che 
(giustamente) ogni gruppo raffina le tecniche e le proposte rispetto 
al target che pensa o vuole raggiungere

probabilmente non conviene esportare robe simili in italia, o meglio 
diciamo che vanno aggiustate in base alle "usanze locali", ma non e' 
affatto il caso di essere cosi' negativamente critici, really :)
-- 

thanks, ciao

**b.



Maggiori informazioni sulla lista cc-it