[Cc-it] Re: nuova pagina tradotta

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Mer 15 Set 2004 21:30:48 EDT


> Niente gogna: "integrale" è ambiguo e presta il fianco a questa critica.
> Tuttavia "full..." è fratello di "all..." e di per sé non indica 
> l'esistenza di un modo nuovo, ma descrive un certo modo: è dalla 
> descrizione che, in un secondo momento, noi deduciamo, mediante 
> comparazione, la novità di quel modo.  
> 
> Questo non esclude che una traduzione meno fedele possa essere, in una 
> certa prospettiva, più opportuna. 

Ma che ho scritto? :) Al pubblico ludibrio mi ci sono messo io. :)Scusate... 
è tardissimo. :D Approfitto anche per scusarmi con Lorenzo e Tommaso per 
averli scambiati in un precedente post (avrei dovuto dire "Vedi 
Lorenzo..."). :D 

Segue la versione riveduta e corretta. 

Niente gogna: "integrale" è ambiguo e presta il fianco a questa critica.
Tuttavia "full..." è fratello "all..." e di per sé non indica l'esistenza di 
un modello base, ma descrive un certo modello: è dalla
descrizione che, in un secondo momento, noi deduciamo, mediante
comparazione, la "classicità" di quel modello e la novità di quello 
alternativo. 

Questo non esclude che una traduzione meno fedele possa essere, in una
certa prospettiva, più opportuna.
Buona notte a tutti!!! :D 


Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

« Se fosse stato possibile che la creazione concreta o l'adattamento 
risultante dagli sforzi di un singolo individuo fossero utilizzati 
contemporaneamente da tutti gli individui, la presa di coscienza di questa 
possibilità, lungi dall'essere presa a pretesto dalla legge per impedire 
l'uso di questa cosa senza il permesso del suo creatore o adattatore, e 
lungi dall'essere considerata dannosa per qualcuno, sarebbe stata salutata 
come una benedizione per tutti - in breve, sarebbe stata vista come una 
delle più fortunate caratteristiche della natura delle cose ». 

Benjamin R. Tucker (1854-1939) 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it