[Cc-it] Re: il Copyleft al MEI di Faenza e altre storie...

creatives a attivista.com creatives a attivista.com
Ven 15 Ott 2004 13:20:44 EDT


Andrea Glorioso Scrive:
Molto plausibilmente parlero` del progetto AGNULA Libre Music, di come
l'utilizzo  di licenze Creative Commons possa  fornire una risposta ai
problemi distributivi di  molti   artisti, e di come   sarebbe  meglio
smetterla di utilizzare il termine "Copyleft" a destra e manca. 

Danilo Moi risponde:
Perchè?
Io la penso proprio in maniera opposta: lo si utilizza ancora troppo poco, 
specialmente qui in Italia.
In che senso intendi "bisognerebbe smetterla" e perchè?
Che problema c'è nell'identificare "Creative Commons" come qualcosa che fa 
parte di un più generale fenomeno sociale e culturale, appunto il 
"Copyleft"? 

Un saluto
Danilo Moi
http://www.attivista.com
http://www.annozero.org
http://www.creativecommons.it
http://www.attivista.com/activists 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it