[Cc-it] il Copyleft al MEI di Faenza

esseottoradio redazione a s8suono.com
Gio 14 Ott 2004 20:37:47 EDT


Su iniziativa di Marco di Anomolo (www.anomolo.com) quest'anno al Meeting 
delle Etichette Indipendenti (si fa per dire) sarà presente il Copyleft con 
una conferenza stampa sul No Copyright e i nuovi modelli di 
distribuzione della musica: Sabato 27 Novembre alle ore 16 
presso la Sala Stampa del Mei.

Posto per diffondere e raccogliere nuove adesioni
(l'iniziativa ci costerà 309€ o qualcosa del genere quindi servono anche 
contributi e anche se ognuno darà quello che potrà, + si è - si paga )

Riproduco un sunto di quanto ha scritto Marco.

Abbiamo finalmente preso una decisione, senz'altro spinta dalle adesioni che 
in questi ultimi giorni sono arrivate da parte di alcune realtà no-copy. E sto 
aspettando conferme da altri. Già domani inoltrerò la nostra adesione al MEI, 
quindi avremo uno stand dove esporre i nostri materiali, spiegare le nostre 
intenzioni, calamitare nuove persone e perché no, mettere un pò di peperoncino 
dentro una manifestazione che non ha alcuna novità da proporre. Ho parlato 
questa sera con Sangiorgi, l'organizzatore, a cui ho spiegato l'esigenza di 
non partecipare più come Anomolo bensì come collettivo. Gli ho inoltre chiesto 
di organizzare una conferenza stampa sul tema dei nuovi modelli di 
distribuzione e diffusione della musica e lui ha accettato con molta 
tranquillità. Ora, nel caos dentro cui mi stò muovendo in questi giorni, 
quello che manca è stilare un calendario di argomentazioni da esporre in 
quell'occasione considerando che il tempo a nostra disposizione non supererà 
l'ora e trenta circa. 
Per fare chiarezza sono partito dall'inizio, da che cosa vogliamo ottenere da 
una conferenza stampa in cui stavolta i primi a parlare siamo noi e siamo un 
gruppo.
A mio parere (e gradirei su questo i vostri suggerimenti) dobbiamo 
innanzitutto porci un obiettivo realistico che potrebbe essere quello di far 
capire bene la nostra filosofia, che no-copy (o copyleft) non significa 
fuorilegge ma neanche gratis, piuttosto decidere responsabilmente di scegliere 
una posizione diversa, non schiavizzata dalla massificazione e dalla 
standardizzazione (cazzo parlo come un politico!). 
Dovremo tenere bene a mente che parleremo a persone che nella maggioranza dei 
casi non sanno neanche che cosa significa rinunciare al diritto d'autore e 
sarà bene spiegarglielo. 
Detto questo potremmo suddividere il dibattito in alcuni momenti:

Titolo della conferenza:
I nuovi modelli di diffusione musicale. Il no-copy come affermazione di 
indipendenza.

1 - Che cos'é e perché No-copy (panoramica)
2 - No-copy é legale. (Le licenze CC e il modello di Anomolo... e altri se ve 
ne sono)
3 - L'autoproduzione e l'autopromozione come forma di indipendenza.
4 - Le esperienze concrete (Anomolo, Scarph, Ogredung, Tanake, S8radio etc.)
5 - Presentazione del portale www.no-copy.com e del Meeting del No-copy di 
Bologna del prossimo Febbraio.

E' ovvio che saremo assaliti di domande (inviterò personalmente qualche 
rappresentante della SIAE!!!) e dovremo avere la capacità di non dilungarci 
nelle risposte, semmai rimandare al nostro stand per degli incontri più 
approfonditi.
Una cosa interessante potrebbe essere quella di invitare al dibattito qualche 
figura chiave, ho detto SIAE ma non escludo qualcuno di Audiocoop o legato 
alle attività live in Italia o altri ancora che ora non mi vengono in mente. 
Dovremo comunque uscirne rafforzati, prepotentemente rafforzati perché se è 
vero che nei nostri intenti c'è la condivisione della cultura è anche vero che 
dobbiamo preparare il terreno dove andremo a seminare le nostre idee e le 
nostre azioni future. 


Adesioni:
ANOMOLO > marco a anomolo.com
COPYDOWN > pinna a autistici.org
TANAKE > info a tanake.net
SCARPH RECORDS > scarph a autistici.org
S8RADIO > redazione a s8suono.com
OGREDUNG > purusha a ogredung.org
CREATIVE COMMONS ITALIA > (Andrea Glorioso) sama a miu-ft.org
EBRIA RECORDS > info a ebriarecords.com
CETOMEDIO > skito a lycos.com
LAVERNA > mm94 a email.it
RECYCLED AREA > alberto a recycledarea.co.uk
GARADINERVI > whoo a garadinervi.com
UBQ > info a ubq.it

---------------------------
ESSEOTTORADIO
Libera radio su internet dal 1999
formati file .ogg in copyleft
streaming linux
www.s8suono.com



-------------------------------------------------
This mail sent through IMP: http://horde.org/imp/




Maggiori informazioni sulla lista cc-it