[Cc-it] Re: "moral rights" (da cc-licenses)

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Mer 6 Ott 2004 14:00:55 EDT


Lorenzo De Tomasi Scrive: 

> o 70 anni dopo la morte dell'ultimo dei suoi autori?

Quella è la regola per le *opere comuni*, per le *opere collettive* (tali 
sono le opere sotto CC) occorrono 70 anni dalla creazione dell'opera o 
meglio, dalla sua pubblicazione (ovvio che la pubblicazione, nella 
stragrande maggioranza dei casi di adozione di licenza CC, coincide con la 
data ufficiale di creazione). 

> Il glossario non lo metterei nelle Faq. Un glossario è un glossario e 
> meriterebbe una sezione a parte.
> Al massimo le parole chiave potrebbero essere linkate dalle faq. Meglio 
> ancora se la definizione apparisse come un <title> al rollover. Ma forse, 
> con le nostre competenze tecnologiche, è ancora fantascienza :-)
> Riflettiamoci.

Beh, mettiamolo un po' dove sta meglio: basta che ci sia! ;D 


Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

« Se fosse stato possibile che la creazione concreta o l'adattamento 
risultante dagli sforzi di un singolo individuo fossero utilizzati 
contemporaneamente da tutti gli individui, la presa di coscienza di questa 
possibilità, lungi dall'essere presa a pretesto dalla legge per impedire 
l'uso di questa cosa senza il permesso del suo creatore o adattatore, e 
lungi dall'essere considerata dannosa per qualcuno, sarebbe stata salutata 
come una benedizione per tutti - in breve, sarebbe stata vista come una 
delle più fortunate caratteristiche della natura delle cose ». 

Benjamin R. Tucker (1854-1939) 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it