[Cc-it] Re: "moral rights" (da cc-licenses)

Nicola Alcide Grossi copernico a larivoluzione.it
Mer 6 Ott 2004 12:44:39 EDT


pinna Scrive: 

> sulla lista internazionale cc-licenses e' iniziato un thread che
> tocca anche le differenze esistenti tra le legislazioni degli USA, del
> canada, dell'europa etc. in merito a paternita' / "moral rights". 
> 
> io stavo per disiscrivermi da cc-licenses. 
> qui su cc-it ci sono almeno un paio di persone che la leggono sempre? 
> 
> intanto inoltro qui i messaggi che mi sono arrivati finora, se qualcuno
> si interessa particolarmente alla questione puo' continuare a leggere il
> thread negli archivi:
>   http://lists.ibiblio.org/pipermail/cc-licenses/ 
> 
> ciao
> pinna
 

La questione è molto semplice; nei seguenti paesi (aderenti alla Convenzione 
di Berna) il diritto morale d'autore non è cedibile (lo è soltanto il 
diritto patrimoniale): 

Albania
Algeria
Antigua e Barbuda
Arabia Saudita
Argentina
Armenia
Australia
Austria
Azerbaigian
Bahamas
Bahrein
Bangladesh
Barbados
Belarus
Belgio
Belize
Benin
Bolivia
Bosnia e Erzegovina
Botswana
Brasile
Bulgaria
Burkina Faso
Camerun
Canada
Capo Verde
Cile
Cina
Hong Kong
Macao
Cipro
Colombia
Congo (Brazzaville)
Congo (Kinshasa)
Corea (Nord)
Corea (Sud)
Costa Rica
Costa d’Avorio
Croazia
Cuba
Danimarca
Dominica
Ecuador
Egitto
El Salvador
Estonia
Filippine
Finlandia
Francia
Gabon
Gambia
Georgia
Germania
Ghana
Giamaica
Giappone
Gibuti
Giordania
Grecia
Grenada
Guatemala
Guinea
Guinea equatoriale
Guinea–Bissau
Guyana
Haiti
Honduras
India
Indonesia
Islanda
Israele
Italia
Kazakstan
Kenya
Kirghizistan
Lesotho
Lettonia
Liberia
Libia
Liechtenstein
Lituania
Lussemburgo
Macedonia
Malawi
Malaysia
Mali
Malta
Marocco
Mauritania
Maurizio
Messico
Micronesia
Moldova
Monaco
Mongolia
Namibia
Nicaragua
Niger
Nigeria
Norvegia
Oman
Paesi Bassi
Panama
Paraguay
Perù
Polonia
Portogallo
Qatar
Regno Unito
Isola di Man
Rep. Centrafricana
Repubblica Ceca
Repubblica Dominicana
Romania
Ruanda
Russia
Saint Kitts e Nevis
Saint Lucia
Saint Vincent e Grenadine
Santa Sede
Senegal
Serbia e Montenegro
Singapore
Slovacchia
Slovenia
Spagna
Sri Lanka
Stati Uniti
Sudafrica
Sudan
Suriname
Svezia
Svizzera
Swaziland
Tagikistan
Tanzania
Thailandia
Togo
Tonga
Trinidad e Tobago
Tunisia
Turchia
Ucraina
Ungheria
Uruguay
Venezuela
Zambia
Zimbabwe 

Ciò significa che nei suddetti paesi non esiste il public domain.
Da noi, un'opera diventa patrimonio dell'umanità soltanto dopo 70 anni dalla 
sua creazione.
Per noi le licenze CC saranno sempre "Attributive".
Nelle FAQ ci vorrebbe una sorta di glossario di parole chiave come:
diritto d'autore, copyright, patent, trademark, copyleft, no copyright, open 
content, open source, public domain, copystraight, copyzero... tanto per 
cercare di fare chiarezza di base sui termini che l'utente incontra su 
Internet (e fuori Internet) ed aiutarlo ad avere una visione più chiara non 
solo delle nostre FAQ ma anche di ciò che fruisce fuori da 
creativecommons.it e che si relazioni alle licenze CC. 

 

Saluti (cc)opernicani, Nicola. 

________________________________________ 

« Se fosse stato possibile che la creazione concreta o l'adattamento 
risultante dagli sforzi di un singolo individuo fossero utilizzati 
contemporaneamente da tutti gli individui, la presa di coscienza di questa 
possibilità, lungi dall'essere presa a pretesto dalla legge per impedire 
l'uso di questa cosa senza il permesso del suo creatore o adattatore, e 
lungi dall'essere considerata dannosa per qualcuno, sarebbe stata salutata 
come una benedizione per tutti - in breve, sarebbe stata vista come una 
delle più fortunate caratteristiche della natura delle cose ». 

Benjamin R. Tucker (1854-1939) 




Maggiori informazioni sulla lista cc-it