[Cc-it] Re: Salve a tutti, mi presento e...breve ? su licenze cc per opere multimediali scientifiche

Thomas Margoni thomas.margoni a creativecommons.it
Lun 15 Nov 2004 12:44:29 EST


USA

(TM) = trademark
(R) = registered


ITA
marchio
marchio registrado

L'usare un segno, simbolo, logo che ti identifica presso i consumatori  
usare un marchio.

Se tu vuoi avere una protezione forte del marchio allora lo registri 
all'ufficio marchi e brevetti, dove la registrazione ti da data certa, 
mercato di riferimento, prodotto, ......

Se invece non lo fai (perch vendi pane in un paese di 20 persone) e 
qualcuno apre un'altra panetteria usando il tuo marchio, hai comunque 
protezione data dal preuso.

Questo per dire che un marchio non registrato non  solo in potenza,  
semplicemente il riconoscere un dato di fatto.

Pertanto, usando un logo cc.it, non  innegabile che 
-nonsoperchestranomotivo- ci si possa trovare a discutere se  un 
marchio. Per cui lo inseriamo per prudenza. Tutto qui



creatives a attivista.com wrote:

> Tom scrive:
> Copyright ----> diritto d'autore
> Trademark -----> marchio.
> Per quanto riguarda i marchi non registrati, esistono (ma ricordati che
> ho appena sostenuto che la donazione non  un contratto, per cui non
> fidarti ;-))
> Danilo Moi risponde:
> (risposta filosofica)
> trademark  un "marchio in potenza", non  ancora un marchio ma forse lo 
> diventer.
> E' come un embrione: *forse* diventer un essere umano :-)
> il "marchio" (che marchio non ) "Creative commons italia" non  neanche 
> un embrione.
> Secondo me quindi per "marchio non registrato" si pu indere al massimo 
> il trademark.
> Se qualcosa non  neanche trademark non  (in questo ambito) nulla.
> "creative Commons Italia"  una frase che contiene il marchio "creative 
> commons"...ma non  a sua volta un marchio.
> 
> Tom scrive(va):
> Magari devo andare a rivedrmi un manuale di istituzioni di diritto
> privato, ma da quel che mi risulta una donazione non  affatto un 
> contratto.
> 
> Danilo Moi risponde:
> sempre "Riposta filosofica" (io i manuali non li ho)
> Se non accetto la donazione non c' nessun contratto, se l'accetto "sono 
> d'accordo" e quindi c' un contratto.
> (dovr pur firmare qualcosa tramite la quale "dico che accetto" la 
> donazione)
> ...Quindi anche qui distinguerei tra "potenza e atto".
> Se non  cos "correggete subito a mano il manuale" :-)
> Un saluto
> Danilo Moi
> danilomoi at creativecommons.it
> _______________________________________________
> Cc-it mailing list
> Cc-it a lists.ibiblio.org
> http://lists.ibiblio.org/mailman/listinfo/cc-it
> 
> 



Maggiori informazioni sulla lista cc-it